Mastodon

Nonviolenza

Israele: l’obiettore di coscienza che vuole la pace

Il 19 novembre 2012 il giovane israeliano di Haifa Natan Blanc, diciannove anni, si è presentato all’ufficio di leva dell’Esercito israeliano ed ha informato le autorità militari del suo rifiuto di indossare la divisa. E’ stato immediatamente imprigionato in un…

L’Associazione “A Sud” presenta il “Premio Donne, Pace e Ambiente Wangari Maathai”

“La pace nel mondo dipende dalla difesa dell’ambiente” (Wangari Maathai) Il 6 marzo 2013, alle ore 18, presso la Casa internazionale delle donne, Sala Tosi, via della Lungara n. 19, a Roma, in collaborazione con la Casa Internazionale delle Donne…

Dopo le elezioni – Considerazioni sparse (e una postilla)

La politica è l’arte del compromesso e del possibile. Traduzione: la politica (governo della città) è l’arte (attività creativa) del compromesso (accordo di mediazione) e del possibile (ciò che si può fare). Nelle prossime settimane vedremo se e chi nel…

Stephane Hessel e la rivoluzione mondiale nonviolenta

In ricordo di Stephane Hessel, morto il 26 febbraio 2013, pubblichamo l’introduzione da lui scritta al libro “Verso una rivoluzione mondiale nonviolenta: dal 15-M al 15-O”.  Editorial Manuscritos. Opera collettiva di attivisti del 15-M in Spagna, che ci sembra ancora…

Sciopero della fame in solidarietà con in detenuti palestinesi nelle carceri israeliane

di Giorgio Mancuso Samer Issawi, detenuto palestinese nelle carceri israeliane secondo la formula dell’ “arresto amministrativo” attua dal primo agosto del 2012 la protesta estrema dello sciopero della fame. I medici della Croce Rossa che l’hanno visitato di recente hanno…

Identità ritrovate. Alla ricerca dei giovani desaparecidos argentini

Un pomeriggio intenso e commovente alla Sala Vitmar dell’Acquario Civico di Milano per i partecipanti all’iniziativa “Identità ritrovate” sui bambini (ormai adulti) rubati alle famiglie durante la dittatura argentina. Dopo una breve presentazione di Flavia Famà di Libera, tra gli…

Tomás Hirsch a Barcellona

“L’azione nonviolenta giorno per giorno è il contributo al cambiamento sociale e al processo storico di umanizzazione” . L’ex-candidato alla presidenza del Cile per il Partito Umanista, Tomás Hirsch[i], ha tenuto vari discorsi a  Barcellona[ii] affrontando il tema della complessità sociale…

Cineforum di aggregazione sociale in zona 3 a Milano

Venerdì 22 Febbraio 2013  ore 21.00 presso Punto d’Incontro, via Mazzali 5 Primo appuntamento con la proiezione di  Miracolo a Le Havre, un film del 2011 diretto da Aki Kaurismäki. Ingresso libero. I film successivi verranno proposti e scelti dai…

Difesa Popolare Nonviolenta: i “soldati della pace”

Quando diciamo che non vogliamo gli F-35 stiamo dicendo anche che aspiriamo ad un altro modello di difesa; non desideriamo semplicemente l’applicazione dell’articolo 11 della Costituzione, stiamo pensando ad un nuovo mondo. I nonviolenti lavorano da tempo a queste nuove…

La Spagna reclama il diritto alla casa

Uno dei manifesti del corteo di Barcellona –  Foto di AcampadaBCN Mobilitazioni per rivendicare il diritto alla casa, il blocco degli sfratti, l’estinzione del debito con effetto retroattivo per chi perde la casa e l’affitto a equo canone si sono…

1 191 192 193 194 195 198