Università di Pisa

11.09.2018

L’uomo è predatore del mondo, ma la cultura può salvarci

L’uomo è predatore del mondo, ma la cultura può salvarci

Pare che la distruzione della specie umana sia scritta nella parte più antica del nostro cervello, strutturato per essere un “predatore del mondo” Questo è ciò che emergerebbe da una ricerca condotta da Paolo Rognini, ricercatore dell’Università di Pisa (dipartimento di scienze politiche). La ricerca è apparsa sulla rivista scientifica… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.