Tupac Amaru

20.01.2021

Jujuy: cronaca di una manifestazione per Milagro Sala

Jujuy: cronaca di una manifestazione per Milagro Sala

Domenica 17 Gennaio, San Salvador de Jujuy, Argentina. All”alba mi sveglio in un centro assediato a Jujuy, una piazza che ispirava paura, un’operazione di sicurezza chiamata “prevenzione” durante la “mobilitazione dei settori sociali, operazione anniversario”. Ma niente di tutto questo ha fermato gli amici di Milagro che stanno ancora… »

17.01.2021

Milagro Sala: le organizzazioni sociali chiedono la liberazione

Milagro Sala: le organizzazioni sociali chiedono la liberazione

Organizzazioni politiche e sociali, sindacati e organizzazioni per i diritti umani si sono mobilitate nel centro di Buenos Aires, fino a Plaza Lavalle, per chiedere alla Corte Suprema di Giustizia di rilasciare Milagro Sala, leader sociale del gruppo Túpac Amaru, cinque anni dopo il suo arresto a Jujuy. Milagro Sala… »

20.12.2020

Milagro Sala: “Devono prendere una decisione più forte su ciò che accade con la legge in Argentina”.

Milagro Sala: “Devono prendere una decisione più forte su ciò che accade con la legge in Argentina”.

Questo lunedì, le mobilitazioni si sono svolte in tutto il paese sotto lo slogan “un Natale senza prigionieri politici”. In questo contesto, la leader sociale agli arresti domiciliari ha parlato con El Destape Radio. da Notas Periodismo Popular “Gerardo Morales continua ad applicare la giustizia come gli pare”, ha denunciato… »

17.12.2020

Argentina. Dopo quattro anni e dieci mesi la Tupac Amaru riorganizzata si è fatta vedere per le strade di Jujuy

Argentina. Dopo quattro anni e dieci mesi la Tupac Amaru riorganizzata si è fatta vedere per le strade di Jujuy

Nell’ambito della giornata del “Natale senza prigionieri politici”, l’organizzazione di base ha dimostrato ancora una volta il suo potere di mobilitazione e di convocazione, nonostante Milagro Sala sia ancora detenuta I tupaqueros messi a tacere e minacciati sono tornati, facendosi sentire nel torrido pomeriggio del 14 dicembre, sotto lo slogan… »

07.02.2020

Detenzione di Milagro Sala: uno scandalo che cresce e coinvolge i poteri di Jujuy

Detenzione di Milagro Sala: uno scandalo che cresce e coinvolge i poteri di Jujuy

Le registrazioni audio recentemente diffuse in cui il presidente della Corte Suprema di giustizia di Jujuy – Pablo Baca – riconosce che Milagro Sala è detenuta per decisione del governatore Gerardo Morales, hanno provocato uno scandalo tra i diversi poteri della provincia. Queste prove sono la base per un processo… »

02.02.2020

Argentina: Jorge Rachid inizia sciopero della fame per la libertà ai prigionieri politici

Argentina: Jorge Rachid inizia sciopero della fame per la libertà ai prigionieri politici

Apprendiamo dal sito infobaires24.com.ar che domani 3 febbraio il leader peronista Jorge Rachid ha annunciato che inizierà uno sciopero della fame davanti al tribunale per la libertà dei prigionieri politici. La protesta non è diretta al presidente Alberto Fernández, in quanto la questione «non è nelle mani del governo», ma… »

16.01.2020

Per la libertà di Milagro Sala, quattro anni dopo il suo arresto

Per la libertà di Milagro Sala, quattro anni dopo il suo arresto

Il Comitato formatosi per lottare per il suo rilascio sta organizzando un accampamento all’Obelisco nella città di Buenos Aires e oggi compie un atto contro “l’ingiusta e arbitraria detenzione” perpetrata il 16 gennaio 2016. “Speriamo che il cambiamento di contesto contribuisca ad assicurare che sia fatta giustizia e che Milagro… »

16.11.2019

Milagro Sala: confermata l’assoluzione nella causa “Balacera de Azopardo”

Milagro Sala: confermata l’assoluzione nella causa  “Balacera de Azopardo”

Il caso conosciuto dai media come “La balacera de Azopardo” (sparatoria di Azopardo”)  si è occupato di  cosa è successo il 27 ottobre 2007. In questo episodio Alberto “Beto” Cardozo, leader sociale dell’organizzazione Tekure e membro della Rete delle Organizzazioni Sociali, è stato inseguito da Fabián Ávila, l’unico condannato in… »

08.11.2019

Argentina, Alberto Fernández ha definito illegale la detenzione di Milagro Sala

Argentina, Alberto Fernández ha definito illegale la detenzione di Milagro Sala

In un incontro con l’ex presidente dell’Ecuador Rafael Correa il neo eletto presidente dell’Argentina Alberto Fernández ha definito “illegale” la detenzione di Milagro Sala, leader dell’associazione di quartiere di Jujuy Tupac Amaru. “C’è un caso, quello di Milagro Sala, che appena è iniziato il Governo Macri è stata arrestata a Jujuy. »

21.07.2019

Argentina: Maria Elena Naddeo denuncia gravi violazioni dei diritti umani

Argentina: Maria Elena Naddeo denuncia gravi violazioni dei diritti umani

Maria Elena Naddeo è co-presidente della Asamblea Permanente por los Derechos Humanos (APDH) e membro della prima ora del Comitato per la Liberazione di Milagro Sala. Mercoledì 17 luglio si è tenuta una conferenza stampa per denunciare la situazione di alcuni dei detenuti, membri del Tupac Amaru, nella prigione di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.