tunnel TAV

TAV. il nuovo people mover non è una risorsa, ma una toppa su un grave errore progettuale

In questo periodo, drogato dal miraggio della valanga di soldi promessi dalla UE, si inneggia al fatto che dal PNRR (il piano di rilancio previsto dal Governo) ci sarebbero ben 135 milioni di euro per realizzare un people mover dalla…

Firenze: presidio no tunnel TAV

Il Comitato No Tunnel TAV Firenze terrà un presidio simbolico, viste le difficoltà derivate dalla pandemia in corso, Martedì 26 gennaio 2021 ore 16.00 davanti al Consiglio Regionale per ricordare i motivi dell’opposizione alla realizzazione del Passante AV. Politica e…

TAV: dopo quella dei costi chi fa l’analisi dei malefici?

Dopo la visita a Firenze di Marco Ponti e Francesco Ramella con la benemerita iniziativa di Idra dove si è parlato di analisi costi benefici delle grandi infrastrutture, non potevano mancare le chiacchiere degli ultimi “Giapponesi nella giungla” a sostegno…

Il sit in degli irresponsabili

Il Comitato No Tunnel TAV vede con piacere che anche il fronte favorevole alle grandi opere inutili si mobilità per scendere in piazza e affermare le proprie ragioni; succede quando non si hanno santi in paradiso o governi amici. I…

Firenze, l’UNESCO, il Passante TAV

È venuta finalmente alla luce la famosa lettera che l’UNESCO ha scritto al sindaco Dario Nardella in cui si esprimono tutte le preoccupazioni dell’autorevole istituzione sulle condizioni del patrimonio artistico e monumentale di Firenze il cui centro storico è “Patrimonio…

Rossi contestato da alcuni membri del Comitato No Tunnel TAV

  Una piccola delegazione del Comitato NO TUNNEL TAV ha assistito in silenzio alle comunicazioni che il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha rilasciato sulla vicenda che vede la Regione in prima fila nella vicenda del Sottoattraversamento TAV fiorentino.…