questione israelo-palestinese

14.11.2019

Deir el Balah: massacrati nel sonno

Deir el Balah: massacrati nel sonno

Deir el Balah è una cittadina e un campo profughi, uno degli otto campi profughi che si trovano in quel pezzetto di terra lungo il Mediterraneo palestinese, chiamato Striscia di Gaza, che in 360 kmq raccoglie circa due milioni di abitanti, i tre quarti dei quali sono rifugiati, ovvero… »

30.09.2019

Capodanno ebraico. Occasione di nuova, raffinata crudeltà

Capodanno ebraico. Occasione di nuova, raffinata crudeltà

Rosh HaShanà, capodanno ebraico. Una festa importante come ogni capodanno in ogni comunità umana che lo festeggi. Per gli ebrei dura tre giorni e per gli ebrei di Israele questi tre giorni di festa rappresentano un’ulteriore occasione per esercitare la loro crudeltà gratuita verso la popolazione non ebrea e in… »

06.05.2019

Bombe su Gaza: chi bisogna condannare

Bombe su Gaza: chi bisogna condannare

L’Ambasciata di Palestina in Italia condanna con forza la violenza messa in atto da Israele, potenza occupante, contro la Striscia di Gaza. Israele è da ritenersi totalmente responsabile degli atti di aggressione che in questo fine settimana hanno colpito, volutamente, la popolazione civile già costretta a vivere in una prigione… »

29.10.2018

Gaza, tre bambini fatti a pezzi da Israele

Gaza, tre bambini fatti a pezzi da Israele

La notizia che tra Israele e Gaza, con la mediazione dell’Egitto, fosse stato raggiunto il cessate il fuoco non ha quasi fatto in tempo ad essere stampata che un’azione mostruosa commessa da Israele potrebbe averla resa nulla. La tregua firmata ieri dalla Jihad, decisione che ha creato qualche perplessità in… »

11.09.2018

Si fa presto a dire pace

Si fa presto a dire pace

Pace, sostantivo astratto. Forse il più inflazionato e… astratto di tutti i secoli. Mai passato di moda nonostante sia stato usato a sproposito e strumentalmente in migliaia di casi tra cui, secondo il presidente della Comunità palestinese, l’ultimo caso in ordine di tempo è il documento d’invito alla famosa marcia… »

10.09.2018

Oltre 140 artisti europei chiedono il boicottaggio di Eurovision se sarà ospitato da Israele

Oltre 140 artisti europei chiedono il boicottaggio di Eurovision se sarà ospitato da Israele

Oltre 140 artisti europei chiedono il boicottaggio di Eurovision se sarà ospitato da Israele Tra i firmatari  finalisti, presentatori e giudici di precedenti edizioni di Eurovision, insieme a noti artisti come Brian Eno, The Knife, e Wolf Alice Dall’Italia firmano Moni Ovadia, i Radiodervish, Vauro,… »

14.07.2018

La Grande marcia continua. Report da Abu Safia

La Grande marcia continua. Report da Abu Safia

Oggi siamo andati al nord, a poca distanza dal valico di Erez, quello regolarmente chiuso ai palestinesi e a chiunque Israele non conceda l’autorizzazione di varcarlo, perché Israele, lo ricordiamo, assedia questa fascia di terra palestinese e detiene le chiavi di questa immensa prigione che è la Striscia di Gaza. Oggi… »

07.07.2018

Zuwayda, Striscia di Gaza… uno sguardo sulla Gaza che non ti aspetti

Zuwayda, Striscia di Gaza… uno sguardo sulla Gaza che non ti aspetti

Zawaida è un villaggio di circa 2.200 abitanti a sud di Gaza, dopo Zahra, altro piccolo centro dove c’è un’ottima università pubblica, e prima di Deir el Balah, del cui governatorato fa parte, e dove si produce – unico al mondo – il miele di fiori di palma di altissima… »

25.05.2018

Società Civile per la Palestina: appello per la scuola di gomme

Società Civile per la Palestina: appello per la scuola di gomme

La Corte suprema israeliana, organo interno allo Stato di Israele emana un’ennesima sentenza riguardante comunità residenti nei Territori palestinesi. È solo a questa Corte, del resto, che i palestinesi sotto occupazione possono rivolgersi, sperando che la Corte tenga in conto quella legalità internazionale che decisioni governative israeliane o… »

15.05.2018

Roma, Ambasciata Palestina: “La Marcia del Ritorno è una legittima protesta popolare nonviolenta”

Roma, Ambasciata Palestina: “La Marcia del Ritorno è una legittima protesta popolare nonviolenta”

Dichiarazione dell’Ambasciatore di Palestina “Come Ambasciatore di Palestina in Italia denuncio con forza quanto sta avvenendo in questi giorni a Gaza per mano dell’esercito di occupazione ed esprimo profondo cordoglio per le vittime civili della mattanza israeliana. La Marcia del Ritorno intrapresa dal popolo palestinese il… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 06.12.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.