profughi

Razzismo, xenofobia e russofobia I “danni collaterali” della guerra in Ucraina

Con la guerra non può esserci pace. Accogliere è giusto e si può fare. Il ritorno incomprensibile e inaccettabile della guerra in Europa, l’accoglienza e la solidarietà straordinarie offerte ai cittadini ucraini in fuga ci ricordano innanzitutto questo. Ma ci raccontano anche…

Andrea Costa, presidente di Baobab Experience, accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

La pagina Facebook di Baobab Experience denuncia la persecuzione subita dai volontari e dalle volontarie che da anni offrono aiuto e assistenza, senza alcun tornaconto economico, a migranti abbandonati a se stessi e che per questo vengono criminalizzati. Tra due…

Manifestanti a Varsavia: “Non si sceglie quali migranti salvare”

Un sit-in contro il governo polacco per contestare il respingimento dei profughi non ucraini. “Solidarietà per tutti, basta al razzismo del governo polacco e alla Fortezza Europa, insomma basta alle politiche anti-migranti”: questo l’appello lanciato da Varsavia in un sit-in a…

Questa guerra. Intervista a Marco Impagliazzo

Intervista a Marco Impagliazzo, Presidente della Comunità di Sant’Egidio. Professore, questa guerra la preoccupa e perché? “Sì. Questa guerra mi preoccupa tantissimo perché per la prima volta dal 1945 vede coinvolta direttamente una potenza nucleare, e questo è un fatto…

Forum Europeo contro la guerra: costruire un’Europa di pace e accoglienza

Il sogno è quello di un fronte europeo pacifista capace di considerare la guerra, qualsiasi guerra, ingiustificabile. Coloro che domenica 3 aprile si sono ritrovati a riempire il Centro congressi romano dell’hotel The Hive, in rappresentanza delle forze politiche di…

La carovana ‘Stop war now’ rientra in Italia

Questa mattina sono partiti dall’Ucraina i partecipanti all’iniziativa ‘Stop war now’ di cui ha già dato notizia ieri Pressenza. Questo il testo che i partecipanti provenienti da Bologna hanno scritto sulla pagina Facebook del ‘Portico della Pace’: “Partiamo alle 9…

Conflitto ucraino: voli umanitari da Varsavia per un totale di 567 persone

Open Arms: in risposta all’emergenza umanitaria dovuta al conflitto armato in Ucraina, organizzati tra il 12 e il 22 marzo 3 voli umanitari, partiti da Varsavia con destinazione Italia e Spagna, con a bordo un totale di 567 persone. Per…

Un insegnante da Leopoli racconta

Questa intervista nasce da una conversazione telefonica che ha curiosamente messo in contatto Andrea De Lotto e Manfredo Pavoni Gay, due coetanei e colleghi presso due CPIA, Centri Provinciali Istruzione Adulti. Andrea De Lotto: Manfredo, puoi presentarti e raccontarci la…

Ucraina, Marmorale (Mediterranea): “Polonia modello anti-tratta”

L’afflusso di donne e minori attira la criminalità. I timori per la tratta “stanno aumentando rapidamente”, dice la capo-missione. Dal salvataggio dei migranti in mare l’ong Mediterranea Saving Humans per la prima volta interviene sulla terraferma, nell’emergenza profughi dall’Ucraina. E lo…

Emergenza umanitaria in Ucraina, in arrivo voli umanitari per accogliere 600 persone

Il terribile conflitto armato che ha colpito l’Ucraina ha provocato un esodo senza precedenti verso i paesi limitrofi di confine. Oltre due milioni di persone hanno attraversato le frontiere nel tentativo di trovare riparo in paesi sicuri. Per rispondere a…

1 2 3 20