Open Arms

08.04.2020

ONG sul decreto porto sicuro: “Salvare tutte le vite, a terra come in mare, è possibile e doveroso”

ONG sul decreto porto sicuro: “Salvare tutte le vite, a terra come in mare, è possibile e doveroso”

Le ONG Sea-Watch, Medici Senza Frontiere, Open Arms e Mediterranea esprimono la propria preoccupazione per la decisione del governo italiano di strumentalizzare la situazione di emergenza sanitaria per chiudere i propri porti alle persone salvate in mare da navi straniere, riferendosi ancora una volta, di fatto alle navi civili di… »

07.04.2020

Open Arms raccoglie fondi per la didattica a distanza

Open Arms raccoglie fondi per la didattica a distanza

In Italia, con la sospensione delle lezioni e l’introduzione della didattica a distanza, studenti, studentesse e insegnanti devono riorganizzare la vita scolastica e gestire la difficile esperienza della lontananza e del distacco. Da diverse scuole arriva l’allarme preoccupante per le numerose criticità che sono costrette ad affrontare molti bambini e bambine, ragazzi… »

02.04.2020

Open Arms collabora con lo studio clinico avviato per identificare un trattamento di emergenza per il Coronavirus

Open Arms collabora con lo studio clinico avviato per identificare un trattamento di emergenza per il Coronavirus

Un team di volontari Open Arms aiuta nella realizzazione di test e nella somministrazione del trattamento agli anziani e ai lavoratori delle residenze geriatriche presenti in tutta la Catalogna colpiti dalla pandemia di Covid-19, una delle categorie più vulnerabili in questa emergenza sanitaria senza precedenti. 1. L’iniziativa si inserisce nella… »

01.02.2020

Nuova accusa di sequestro di persona e omissione di atti d’ufficio per Salvini

Nuova accusa di sequestro di persona e omissione di atti d’ufficio per Salvini

La richiesta di processare Matteo Salvini per la vicenda della Gregoretti – 131 migranti, tra cui diversi minori non accompagnati, bloccati a bordo della nave militare dal 25 al 31 luglio 2019 – verrà esaminata dal Senato il 12 febbraio. Un’analoga richiesta è stata avanzata oggi dal Tribunale dei Ministri… »

31.01.2020

Open Arms, 363 naufraghi ancora bloccati a bordo

Open Arms, 363 naufraghi ancora bloccati a bordo

Si continua a scappare dalla Libia, un paese in guerra sempre più insicuro e violento. L’Unhcr ha appena sospeso le operazioni nella Struttura di raccolta e partenza di Tripoli per gravi problemi di sicurezza, eppure l’Italia si appresta a rinnovare senza modifiche i famigerati accordi che permettono di riportare indietro… »

30.01.2020

Migranti salvati in mare, sbarchi e attese

Migranti salvati in mare, sbarchi e attese

Mercoledì 29 gennaio i 403 migranti a bordo della nave Ocean Viking, gestita da SOS Mediterranée e da Medici Senza Frontiere, sono sbarcati a Taranto. I 77 migranti salvati in mare dalla Alan Kurdi della Sea Eye hanno ricevuto l’autorizzazione a sbarcare a Malta. Il commento della Ong tedesca ribadisce un… »

28.01.2020

642 migranti salvati dalle navi delle Ong negli ultimi giorni

642 migranti salvati dalle navi delle Ong negli ultimi giorni

“Nel Mediterraneo in questo fine settimana centinaia di persone sono sopravvissute solo grazie all’intervento delle navi umanitarie. E’ evidente il vuoto spaventoso di capacità di ricerca e soccorso” dichiara Carlotta Sami, portavoce dell’Unhcr. “184 persone soccorse stanotte da due gommoni dai soccorritori della Ocean Viking.  102 persone erano già state… »

14.01.2020

Open Arms e Sea Watch, i migranti potranno sbarcare a Messina e a Taranto

Open Arms e Sea Watch, i migranti potranno sbarcare a Messina e a Taranto

I migranti salvati dalla Open Arms e dalla Sea Watch hanno finalmente un porto sicuro in cui sbarcare, Messina per i primi e Taranto per i secondi. Lo ha annunciato il Ministero dell’Interno, spiegando che “Francia, Germania, Portogallo e Irlanda hanno già dato la loro disponibilità ad accogliere i richiedenti… »

13.01.2020

Oscar Camps: “L’Open Arms è un vecchio rimorchiatore, se non riusciamo a ripararlo a fondo o a comprare una nave nuova, saremo costretti a fermarci”

Oscar Camps: “L’Open Arms è un vecchio rimorchiatore, se non riusciamo a ripararlo a fondo o a comprare una nave nuova, saremo costretti a fermarci”

L’imbarcazione della ONG è del ’74 e nonostante i diversi interventi di manutenzione, dopo 4 anni di missioni nel Mediterraneo ha bisogno di riparazioni strutturali che hanno costi molto elevati.  Oscar Camps, fondatore della ONG Open Arms, ha lanciato questa mattina un appello  durante un’intervista a una radio catalana, per denunciare… »

11.01.2020

Multa da 300.000 euro per il comandante Claus Peter Reisch della ong tedesca Lifeline

Multa da 300.000 euro per il comandante Claus Peter Reisch della ong tedesca Lifeline

Claus Peter Reisch, comandante della nave Marie Eleonore della ong Lifeline, ha ricevuto una multa da 300.000 per aver violato il divieto di ingresso nelle acque territoriali italiane, stabilito dal decreto sicurezza bis, portando 104 persone salvate in mare in un porto sicuro. La nave era stata sequestrata ed è… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.