NO NATO

04.12.2019

New world (dis)Order, contro la NATO e il militarismo europeo

New world (dis)Order, contro la NATO e il militarismo europeo

Lo scorso sabato si è tenuto il contro-vertice “New world (dis)Order” presso la chiesa battista di Bloomsbury solidale con i contenuti pacifisti della giornata. L’evento organizzato dal coordinamento europeo “No to War-No to Nato” col sostegno della Sinistra europea è stato la prima risposta della Londra antimilitarista al vertice Nato… »

12.02.2019

Zanotelli rilancia: NO NATO !

Zanotelli rilancia: NO NATO !

Mentre il sistema di guerra USA/NATO ci sta portando in situazioni sempre più pericolose e cresce la minaccia nucleare, la NATO celebrerà il 4 aprile il suo 70° anniversario all’insegna dello slogan “la Nato ha assicurato 70 anni di pace”. Un vero e proprio falso storico, che sarà propagandato anche… »

12.04.2018

Siria: cari politici, vi teniamo d’occhio! (1)

Siria: cari politici, vi teniamo d’occhio!  (1)

Sulla Siria ci proponiamo di monitorare assiduamente e di riferire sugli sviluppi della politica italiana, avendo come guida l’articolo 11 della Costituzione e la Carta delle Nazioni Unite.   Si è tenuto ieri il primo dibattito a Palazzo Madama proprio sulla situazione in Siria. L’ordine del giorno prevedeva solo l’elezione di… »

13.01.2017

Armi atomiche Usa, Girotto: “Vanno rimosse dalle basi militari di Aviano e Ghedi”

Armi atomiche Usa, Girotto: “Vanno rimosse dalle basi militari di Aviano e Ghedi”

Ottenere dagli Stati Uniti la rimozione delle 70 bombe nucleari presenti sul territorio italiano, nel pieno rispetto della risoluzione Onu sui negoziati per il disarmo atomico. È questo il senso dell’interrogazione parlamentare presentata dal senatore del Movimento 5 Stelle Gianni Girotto. Con questo atto – commenta… »

15.12.2015

Le 300 Hiroshima dell’Italia

Le 300 Hiroshima dell’Italia

Mentre la parola «sicurezza» ci rintrona gli orecchi amplificata dai megafoni politico-mediatici, le parole del ministro della difesa russo Shoigu sul sempre più pericoloso confronto nucleare in Europa sono cadute nel silenzio. Nessun allarme, nessuna reazione governativa in Italia riguardo a ciò che ha detto: «Circa 200 bombe nucleari Usa… »

08.11.2015

Testimonianza sulla manifestazione di Teulada

Testimonianza sulla manifestazione di Teulada

In rete sta circolando, grazie a Marinella Correggia, questa testimonianza sulla manifestazione di Teulada del 3 Novembre  che smentisce in tutto e per tutto le versioni mainframe dei brutti manifestanti violenti e cattivi. Mainframe che continuano a ignorare le numerose iniziative contro Trident Juncture che si stanno sviluppando in rete… »

03.11.2015

A Teulada si impedisce di manifestare contro la Trident

A Teulada si impedisce di manifestare contro la Trident

Divieto di manifestare senza alcuna motivazione e distribuzione di fogli di via ai militanti arrivati ad appoggiare dal continente la protesta pacifica prevista oggi all’interno della rete di manifestazioni che si stanno diffondendo in tutti i paesi coinvolti nella esercitazione NATO Trident Juncture  nei pressi della storica base militare di… »

03.11.2015

Usi obbedir tacendo…

Usi obbedir tacendo…

Un convoglio di speciali tir portacontainer è partito il 26 ottobre dalla base italiana di Poggio Renatico (Ferrara), dove è stato costituito il Centro rischierabile di comando e controllo aereo della Nato, la prima unità del suo genere. Dopo aver percorso oltre 2500 km attraverso Austria, Repubblica Ceca, Polonia, Lituania… »

31.10.2015

Convegno No Nato: report finale

Convegno No Nato: report finale

Vincenzo Brandi, coordinatore del Comitato No Guerra No NATO ci ha mandato il reprt finale del Convegno Internazionale da loro organizzato. Si è svolto nella sala del Centro Congressi Cavour di Roma l’affollatissimo e partecipato convegno internazionale per l’uscita dell’Italia e dell’Europa dalla NATO, per un’Italia ed un’Europa neutrali ed… »

29.10.2015

Convegno internazionale per l’uscita dell’Italia e dell’Europa dalla NATO: il comunicato finale

Convegno internazionale per l’uscita dell’Italia e dell’Europa dalla NATO: il comunicato finale

Il Convegno internazionale svoltosi a Roma, per iniziativa del Comitato No Guerra No Nato, si è concluso con l’impegno a costituire «un Coordinamento europeo perché i paesi attualmente appartenenti alla Nato riacquistino la loro sovranità e indipendenza, requisito fondamentale per creare una nuova Europa che contribuisca a relazioni internazionali improntate… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.