inceneritore

Mobilitazione social contro l’inceneritore di Cavaglià

Movimento Valledora e le altre associazioni proseguono la battaglia contro l’inceneritore, anche sui social network. Se frequentate facebook e instagram, questi moderni media che non capiamo quanto liberino e quanto controllino le informazioni, avrete forse notato che il 2 maggio…

Molto colorato e partecipato il presidio contro l’inceneritore a Cavaglià

Più di cento persone oggi ai Giardini Zumaglini a Biella hanno detto: no all’inceneritore a Cavaglià e sì al futuro sostenibile. Un vero evento per la piccola città del Piemonte. Si è trasformato da presidio ad assemblea pubblica, alternandosi al…

17 Febbraio: a Biella contro l’Inceneritore per il futuro sostenibile della Valledora

Apprendiamo dai giornali locali la notizia circa l’incontro organizzato dal Consorzio Smaltimento Rifiuti Area Biellese sul progetto di inceneritore a Cavaglià. Tale incontro si terrà a Biella al Teatro Sociale il 17 febbraio pomeriggio; saranno in sala esclusivamente i sindaci…

Inceneritore di Cavaglià: non tutti i mali vengono per nuocere

Avanza l’iter autorizzativo e la Commissione della Regione Piemonte chiede di aspettare il nuovo Piano Regionale di gestione dei rifiuti prima di fare impianti di termovalorizzazione Giovedì pomeriggio le associazioni ambientaliste sono state ascoltate dalla V Commissione della Regione Piemonte.…

Fattori chiede la chiusura dell’inceneritore di Scarlino

“La scelta dell’incenerimento è sempre la peggiore: è l’esatto contrario dell’economia circolare e trasforma l’atmosfera in una discarica avvelenata. Nel caso di Scarlino, un impianto fuorilegge da anni, si tratta anche di una scelta tecnologicamente pericolosissima dato che l’impianto non…

Corte di Giustizia europea: no a decreto attuativo pro inceneritori

Oggi da Lussemburgo riportiamo con grande soddisfazione la condanna definitiva del governo italiano sugli inceneritori previsti nell’articolo 35 dello Sblocca Italia, dopo la prima vittoria il 24 aprile 2018 con l’accoglimento da parte del TAR Lazio del nostro ricorso per…

L’Europa dice NO agli inceneritori: aumentano l’effetto serra

Fino ad ora ci raccontavano la novella che bruciare i rifiuti negli inceneritori riduceva le emissioni di gas serra. Il 16 gennaio 2018 è uscito il Documento conclusivo della Commissione europea ‘ A European Strategy for Plastics in a Circular…

Impianto a biomassa a Giove? La gente dice NO

Nonostante la torrida estate di quest’anno, fra luglio e settembre sono state raccolte più di mille firme che richiedono la revoca del nulla-osta per la costruzione di una centrale a biomassa nel territorio di Giove. Le associazioni (Legambiente di Amelia,…

ARPA Piemonte nega rischi per la popolazione in seguito a emissioni contaminanti dell’inceneritore

Il nuovo Mantra di ARPA Piemonte: i livelli riscontrati sono estremamente bassi e non determinano alcun significativo rischio per la popolazione Così recitano i ricorrenti comunicati ARPA Piemonte ogni qualvolta giungono notizie di emissioni o contaminazioni dall’impianto di incenerimento rifiuti…

Inceneritore di Firenze bocciato dal Tar

Nessuna lezione di legalità da chi governa i rifiuti in Toscana Il Tar della Toscana ha detto stop alla costruzione dell’inceneritore di Firenze. Ora capiamo meglio le dichiarazioni del sindaco Nardella che venerdì scorso chiedeva di “congelare i ricorsi al…

1 2