greenwashing

Greenwashing di Ankara

La Turchia era l’unico paese del G20 a non firmare l’Accordo di Parigi. Grazie a una manovra parlamentare fatta il 6 di ottobre questo vuoto è stato riempito. Tuttavia la stessa sera sono stati approvati due disegni di legge che…

Basta bugie, fermiamo il Greenwashing, portiamo in piazza la giusta transizione

IL 9 OTTOBRE MANIFESTAZIONE A ROMA dalle ore 11 davanti al Ministero della Transizione Ecologica, via Cristoforo Colombo 44 La crisi climatica ed ecologica è qui e ora, e quotidianamente si traduce in devastazione ambientale, sempre maggior inquinamento e problemi…

Clima: Milano, 2 ottobre, the day after

Forse non gli stessi numeri di ieri, ma è stato comunque un corteo molto partecipato, questa volta con tutte le età presenti. Una grande varietà di gruppi, organizzazioni, comitati, movimenti, striscioni che non chiedono, ma pretendono un cambiamento: molta determinazione…

Clima: ENI compra foreste per continuare a emettere CO2 e presenta stime gonfiate sui dati di compensazione emissioni

Le stime presentate da ENI sui dati relativi alla riduzione delle emissioni ottenuta con progetti di protezione delle foreste sono gonfiate. Nonostante i ripetuti annunci di svolte “green” l’azienda, dunque, continua ad avere un pesante impatto sul clima del pianeta.…

Report di Re:Common e Greenpeace su protezione delle foreste di ENI e greenwashing

Gli investimenti di ENI in progetti di conservazione delle foreste sono solo una operazione di greenwashing. È quanto rivela “Cosa si nasconde dietro l’interesse di ENI per le foreste”, pubblicazione lanciata oggi da Recommon e Greenpeace Italia che analizza l’uso,…

Transizione ecologica, un’operazione di greenwashing

In questo periodo abbiamo sentito dire che la transizione ecologica è una priorità per il nostro paese. Che la ripartenza deve essere “sostenibile”, ma quando passiamo dalle parole ai fatti, stiamo ancora andando nella direzione sbagliata! La maggior parte degli…

Greenwashing, quali sono le emissioni degli ultraricchi che “amano l’ambiente”

Un tema importante, un tema politico, un tema economico, un tema strutturale che dovrebbe essere trattato oggi più che mai: l’ipocrisia della società liberale. Questo è forse alla base di tutti le contraddizioni materiale che sono sempre più reali, anche…

Cambiamento climatico: 18 scienziati allertano sulla “sesta estinzione di massa”

Oggi, anche all’infuori dell’Europa, non c’è più tempo per le politiche di deterrenza e di facciata poiché le condizioni in cui versa la Terra sono ben più gravi rispetto a quanto immaginiamo. Oggi la situazione è veramente complicata e i…

Fuori ENI dalle scuole, le iniziative degli studenti

Durante l’ultima iniziativa degli studenti per il clima era comparso uno striscione riguardante l’Eni. A distanza di un po’ di tempo contatto Yasmin, del coordinamento milanese Studenti Tsunami, che mi racconta: “Siamo studenti delle superiori e abbiamo partecipato alle brigate…

Politica agricola comune dell’Unione Europea: scelte retrograde, ma ci sono segnali di cambiamento

La PAC è la politica agricola comune che gli Stati dell’Unione Europea sottoscrivono ogni sette anni. Non ne so nulla: chiedo spiegazioni a Federica Luoni, ornitologa ed esperta della LIPU. Prende aria nei polmoni e parla per un’ora e mezza…

1 2