gilet gialli

10.04.2019

Juan Branco: Violenza politica e Gilet Gialli

Juan Branco: Violenza politica e Gilet Gialli

Juan Branco, invitato al Festival Francia America Latina (*), stabilisce un parallelismo tra il collasso politico in Brasile e la violenza in Francia. Credo che siano le immagini (ndlr: del film O Processo**) a poter fare da eco, perché possiamo vedere fino a che punto siano limitate rispetto a… »

21.02.2019

« Toghe nere e gilet gialli »

« Toghe nere e gilet gialli »

E’ stato durante l’Atto 14 dei Gilet gialli, che si è svolto sabato 16 e domenica 17 febbraio, che Pressenza ha incontrato Philippe De Veulle e David Libeskind, avvocati del foro di Parigi, fondatori di Toghe Nere e Gilet Gialli. Ecco i loro commenti durante il nostro incontro: Philippe… »

17.02.2019

Gilet gialli: otto semplici domande, otto risposte indiscrete

Gilet gialli: otto semplici domande, otto risposte indiscrete

Coloro che mi conoscono da molto tempo sanno bene che non sono né fazioso, né sedizioso e nemmeno un cospiratore estremista, né qualsiasi cosa risulti da queste parole usate per giocare a nascondino con una vera riflessione. Sono semplicemente un cittadino che desidera continuare a vivere in un paese libero… »

05.02.2019

Sciopero generale in Francia, l’alleanza CGT-gilet gialli apre una nuova fase di lotta

Sciopero generale in Francia, l’alleanza CGT-gilet gialli apre una nuova fase di lotta

Grande riuscita dello sciopero generale di martedì 5 febbraio in Francia, che suggella l’unità d’azione tra il sindacato CGT e i gilet gialli. Innumerevoli le manifestazioni in tutto il paese, affollatissime quelle nelle maggiori città d’Oltralpe. La grande pressione operata dalle strutture di base e territoriali ha costretto, nel breve… »

19.01.2019

Gilet Gialli: metter fine al circolo vizioso della violenza

Gilet Gialli: metter fine al circolo vizioso della violenza

Per uscire dal ciclo della violenza di ogni sabato, quando i gilet gialli protestano, conviene alle autorità comportarsi diversamente. La maggior parte dei media si concentrano sulla violenza commessa dai giubbotti gialli arrabbiati – o da coloro che a volte si infiltrano in questo movimento per manipolarlo o screditarlo –… »

10.01.2019

Dall’effetto dimostrazione alla rivoluzione?

Dall’effetto dimostrazione alla rivoluzione?

Da 8 settimane, ogni sabato nelle piccole e grandi città di tutta la Francia la gente si è mobilitata in manifestazioni, o in piccoli gruppi alle rotatorie e ai caselli autostradali, dove vogliono far conoscere le loro lamentele e le loro rivendicazioni, e iniziare a sviluppare diversi tipi di azioni. »

30.12.2018

Il movimento dei “gilet gialli” è già una vera opposizione

Il movimento dei “gilet gialli” è già una vera opposizione

Il movimento dei cosiddetti “gilet gialli” è diventato una “vera opposizione” alle autorità francesi. “Sta sviluppando un corpo politico e i suoi rappresentanti in tutta la Francia si riuniscono attorno ad un tavolo. Stiamo formando un contropotere”, ha dichiarato questo sabato il portavoce Christophe Chalençon all’agenzia stampa russa Sputnik. Secondo… »

16.12.2018

Roma, 15 dicembre, una piazza piena per i diritti di tutti

Roma, 15 dicembre, una piazza piena per i diritti di tutti

Che una piazza di Roma torni a riempirsi di antirazziste/i, di uomini e donne che non solo contrastano la Legge Salvini (non chiamiamola più decreto), senza dimenticare gli artefici delle precedenti normative con cui, dicendo di voler regolamentare l’immigrazione si legiferava sul mercato del lavoro, è un dato importante. E… »

14.12.2018

Amnesty, Francia: Eccessivo l’uso della forza contro i gilet gialli

Amnesty, Francia: Eccessivo l’uso della forza contro i gilet gialli

Amnesty International ha sollecitato le autorità francesi a usare moderazione durante le manifestazioni previste domani, sabato 15 dicembre, e a evitare la risposta col pugno di ferro contro le precedenti proteste dei “gilet gialli” e degli studenti delle scuole superiori, che ha provocato numerosi feriti. La polizia ha impiegato pallottole… »

11.12.2018

centrafrica: anche a Bangui i gilet gialli in piazza per chiedere la fine del Franco CFA

centrafrica: anche a Bangui i gilet gialli in piazza per chiedere la fine del Franco CFA

A Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana, sono scese in piazza non meno di 300 persone con indosso i gilet gialli, simbolo della protesta che da ormai un mese in Francia tiene occupato il governo Macron. I manifestanti hanno avanzato rivendicazioni precise: la fine del franco Cfa, la moneta istituita… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.