finanza pubblica

Il danno dei derivati e il compito dei magistrati

Sconcertante: è questo l’aggettivo utilizzato da Andrea Lupi, Procuratore della Corte dei Conti del Lazio, nella relazione presentata in occasione della recente inaugurazione dell’Anno Giudiziario, a proposito del «comportamento della banca estera e dei dirigenti dello Stato per operazioni in…

Il debito pubblico italiano è sempre più alto

La Banca d’Italia ha reso noti i dati al 31 luglio 2017 del debito pubblico, che ha raggiunto un nuovo record assoluto. La cifra ha suscitato allarme, perché è stata raggiunta la quota “psicologica” di 2.300 miliardi di euro. Se…

La finanza pubblica secondo la Corte dei Conti

Nell’impostazione della Costituzione italiana il Governo (Titolo III dell’Organizzazione della Repubblica) è composto da tre Istituzioni: il Consiglio dei Ministri, la Pubblica Amministrazione e gli Enti Ausiliari. Tra questi ultimi “la Corte dei conti esercita il controllo preventivo di legittimità…

Sbilanciamoci 2015: se la rinascita economica passa anche per la pace

“L’austerità è il problema, non la soluzione”. Continuano a ripeterlo gli autori del Rapporto Sbilanciamoci! 2015 che, dati e numeri alla mano, dimostrano come per uscire da questa lunghissima crisi economica e sociale basterebbe semplicemente una reale volontà politica di…

Per una nuova Finanza pubblica e sociale

Sabato a Firenze nasce il Forum nazionale.”Per contrastare gli effetti socialmente devastanti di una crisi che si aggrava sempre di piu andiamo a prendere i soldi dove ci sono. Li togliamo alla finanza speculativa, ai processi di privatizzazione, alle grandi opere…

A Firenze… chi semina debito… raccoglie tempesta

Martedì 29 gennaio 2013 alle 17,30 Spazio Suc, Le Murate, Piazza Madonna della neve, Firenze Spazi Liberati e perUnaltracittà, in collaborazione con Attac Italia, Centro Nuovo Modello di Sviluppo, Re:Common, Rivolta il Debito, Smonta il Debito organizzano l’incontro “Chi semina…