DDL Concorrenza

Per i Beni Comuni, contro il ddl Concorrenza. Presidio a Milano

Il variegato mondo della sinistra milanese si è dato appuntamento stamattina a pochi passi da piazza Duomo. Un lungo cahiers de doléances, un elenco che parte da quel benedetto referendum sull’acqua che 11 anni fa vide il popolo italiano alzarsi…

Per l’acqua, i beni comuni e i servizi pubblici e contro il DDL Concorrenza

Sabato 14 maggio 2022 alle 11,30 Via Mercanti, Milano Evento di Milano in Comune Il governo Draghi ha presentato il disegno di legge sulla concorrenza e il mercato, riforma “abilitante” per l’accesso ai fondi europei del PNRR. Il DDL Concorrenza: •…

Contro il DDL Concorrenza: presidio davanti al Senato giovedì 28 aprile

28 Aprile 2022, ore 16.00 Roma – Piazza delle Cinque Lune Presidio-conferenza stampa Per l’acqua, i beni comuni e i servizi pubblici e contro il DDL Concorrenza La campagna “Fermare il DDL Concorrenza, difendere acqua, beni comuni, diritti e democrazia”…

Dal convegno al Senato: Stop al DDL Concorrenza, No alle nuove privatizzazioni di acqua e servizi pubblici

Oggi si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua. Dovrebbe essere l’occasione per svolgere un’onesta riflessione sugli effetti di politiche trasversalmente condivise negli ultimi vent’anni che hanno fatto dell’acqua una merce e del mercato il punto di riferimento per la sua gestione, provocando…

Verso lo stralcio dell’Art. 6 dal DDL Concorrenza: I primi tre passi in provincia di Torino

Lunedì 29 novembre, il Consiglio Metropolitano ha approvato l’ordine del giorno presentato dal consigliere Dimitri De Vita, che chiede lo stralcio dell’articolo 6 del Disegno di Legge Concorrenza. Martedì 30 novembre analoghi ordini del giorno sono stati approvati dai Consigli comunali…

Fermare il DDL Concorrenza, difendere beni comuni e servizi pubblici

Comunicato congiunto di Rete delle Città in Comune, Forum Italiano Movimenti per l’Acqua, Attac Italia, Giuristi Democratici, Comitati per il ritiro di ogni autonomia differenziata. Il Ddl concorrenza rappresenta un attacco frontale ai beni comuni e ai diritti delle persone…

DDL Concorrenza: privatizzazioni su larga scala. Una dichiarazione di guerra all’acqua e ai beni comuni

Era il 5 agosto 2011 quando l’allora Governatore della Banca d’Italia Mario Draghi, insieme al Presidente della Banca Centrale Europea Jean-Claude Trichet, scrisse la famigerata lettera al Presidente del Consiglio Berlusconi in cui indicava come necessarie e ineludibili “privatizzazioni su larga scala”…