Daniel Ortega

Sandinismo o Barbarie: in Nicaragua sarà sempre 19 Luglio

Il 19 Luglio del 1979, negli Stati Uniti era Presidente Jimmy Carter, Giulio Andreotti era Presidente del Consiglio, alla guida dell’URSS c’era Leonid Breznev. Gli anni Settanta si avviavano alla conclusione, e con loro una lunghissima stagione di lotte mobilitazioni…

Perché il Nicaragua sandinista fa ancora paura? Intervista a Fabrizio Casari – Prima parte

Un paese dell’America centrale di cui non si sente più parlare, se non per definirlo come una “dittatura comunista” o come paese di “brogli elettorali”: il Nicaragua. Da quando ha visto il trionfo della Rivoluzione Sandinista nel 1979 contro la…

Nicaragua: il sandinismo prigioniero degli orteguistas

La coppia presidenziale Ortega-Murillo da tempo ha abbandonato i veri valori del sandinismo e le contraddizioni sono molteplici, a partire dai loro ambigui legami con il grande capitale. Lo scorso 6 agosto, un sondaggio realizzato da M&R Consultores segnalava che…