crimini di guerra

23.03.2021

Sri Lanka, importante risoluzione del Consiglio Onu dei Diritti Umani

Sri Lanka, importante risoluzione del Consiglio Onu dei Diritti Umani

I sopravvissuti e i parenti delle vittime – tra cui almeno 60.000 scomparsi – del trentennale conflitto interno terminato nel 2009 hanno accolto con un barlume di speranza la risoluzione adottata il 23 marzo dal Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite sullo Sri Lanka. La risoluzione non solo chiede… »

04.03.2021

Indagine sui crimini nei Territori Palestinesi Occupati

Indagine sui crimini nei Territori Palestinesi Occupati

Giunge la conferma, con la dichiarazione dello scorso 3 marzo da parte della procuratrice della Corte Penale Internazionale, Fatou Bensouda, dell’avvio della indagine sulla situazione in Palestina. La dichiarazione specifica, sin dalla premessa, che l’indagine riguarderà i profili di reato di competenza della Corte a decorrere… »

25.01.2021

Centrafrica, criminale di guerra si consegna al Tribunale Penale Internazionale

Centrafrica, criminale di guerra si consegna al Tribunale Penale Internazionale

Il 24 gennaio Mahamat Said Abdel Kani, uno dei capi delle milizie “Seleka” (“Unione”) che hanno seminato morte e distruzione nella guerra civile della Repubblica Centrafricana dal 2012, si è consegnato al Tribunale Penale Internazionale. Kani è imputato di crimini di guerra e crimini contro l’umanità – torture, persecuzioni, sparizioni… »

05.11.2020

Kosovo. La lunga ombra dei crimini di guerra

Kosovo. La lunga ombra dei crimini di guerra

Sono rilevanti le parole con le quali, non più tardi di un paio di giorni fa, Vjosa Osmani, una delle figure più in vista dell’attuale scena politica kosovara, ricordava una figura di primo piano della storia politica e intellettuale del Kosovo, quale Anton Çetta. «Venticinque anni fa, lo studioso,… »

05.11.2020

Confermata l’incriminazione del presidente del Kossovo per crimini di guerra

Confermata l’incriminazione del presidente del Kossovo per crimini di guerra

Il Tribunale speciale sui crimini di guerra in Kossovo, istituito nel 2015 a seguito di un rapporto dell’Unione Europea, ha confermato l’incriminazione del presidente kossovaro Hashim Thaçi e di altre nove persone per crimini di guerra e contro l’umanità commessi durante il conflitto con la Serbia, dal 1998 al 2000. »

30.09.2020

Incontro “Rep. Democratica del Congo, crimini di guerra e impunita”: tribunale internazionale ora

Incontro “Rep. Democratica del Congo, crimini di guerra e impunita”: tribunale internazionale ora

L’istituzione di un tribunale penale internazionale per crimini di guerra e passi “finalmente concreti” per mettere fine alle violenze di esercito e gruppi ribelli, anche sostenuti da potenze straniere, che da oltre 20 anni provocano traumi difficili da rimarginare nella Repubblica Democratica del Congo. Sono le richieste rilanciate… »

23.07.2020

Vivienne Westwood in gabbia per Assange

Vivienne Westwood in gabbia per Assange

Il 21 luglio 2020 la stilista britannica Vivienne Westwood, in un’azione spettacolare davanti al tribunale “Old Bailey” di Londra, ha richiamato l’attenzione sulla situazione di pericolo di vita del giornalista di WikiLeaks Julian Assange, attualmente detenuto nel carcere di massima sicurezza di Belmarsh a Londra, dove sta combattendo per la… »

10.06.2020

Sudan, il primo dei quattro ricercati dal Tribunale Penale Internazionale si arrende

Sudan, il primo dei quattro ricercati dal Tribunale Penale Internazionale si arrende

Il 9 giugno Ali Muhammad Ali Abd–Al-Rahman, detto  “Ali Kushayb”, si è consegnato al Tribunale Penale Internazionale, a 13 anni di distanza dal mandato di cattura emesso nei suoi confronti per crimini di guerra e crimini contro l’umanità commessi nella regione sudanese del Darfur. Nei confronti di “Ali Kushayb” vi… »

05.03.2020

Se il processo a Julian Assange è un processo al giornalismo. Cosa sta accadendo a Londra

Se il processo a Julian Assange è un processo al giornalismo. Cosa sta accadendo a Londra

“L’avvocato James Lewis che rappresenta gli Stati Uniti cerca di convincere tutti che gli Usa non vogliono processare il giornalismo. Ma di fatto è la prima volta nella storia dell’America che un giornalista è stato incriminato con l’Espionage Act, una legge draconiana del 1917 pensata per punire le spie che… »

11.01.2020

USA – Iran. Crimini, incidenti, incontinenze e affari

USA – Iran. Crimini, incidenti, incontinenze e affari

Il presidente iraniano Hassan Rouhani dopo aver accertato che l’abbattimento del Boeing ucraino è stato il frutto di un errore umano da parte di militari iraniani, ha pubblicamente ammesso le responsabilità del suo paese e in una lettera al suo popolo  ha espresso profondo cordoglio per le famiglie delle 176… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.