Unimondo

05.11.2018

In Etiopia il nuovo corso è donna

In Etiopia il nuovo corso è donna

Il nuovo corso di pace che l’Etiopia sembra aver imboccato con decisione dallo scorso aprile, con l’arrivo di Abiy Ahmed alla guida del governo, si arricchisce di un altro elemento di discontinuità: l’elezione per la prima volta di una donna alla carica di presidente della… »

01.11.2018

La carovana dei migranti in cammino verso l’utopia

La carovana dei migranti in cammino verso l’utopia

La rotta dell’immigrazione che, passando per il Messico, va dal Centroamerica verso gli Stati Uniti è tra quelle che registrano il maggior numero di persone in transito al mondo. Si tratta soprattutto di migrazione cosiddetta illegale, di persone che partono a piedi in cerca di una qualche opportunità di sopravvivenza, che… »

15.10.2018

Non solo Riace: l’accoglienza che funziona e fa bene ai territori

Non solo Riace: l’accoglienza che funziona e fa bene ai territori

Se c’è una cosa che l’esperienza di Riace ha insegnato, è che l’accoglienza delle persone migranti, se fatta bene, ha ricadute positive sull’intera comunità e a volte contribuisce addirittura alla rinascita di un territorio. Questo al di là delle vicende giudiziarie che hanno coinvolto il sindaco Domenico Lucano, a cui domenica… »

08.10.2018

Giovani. Tra barconi e Balcani

Giovani. Tra barconi e Balcani

In Bosnia ed Erzegovina abbiamo incontrato, nella recente visita dei campi di migranti della Balkan route, due ventenni di nome Greta e Cristiana. Rispettivamente Corpo Civile di Pace (CCP) e Servizio Civile Internazionale di Ipsia presso il girone infernale di Bihac. In… »

06.10.2018

Anche noi vogliamo i papaveri!

Anche noi vogliamo i papaveri!

Sul danno sanitario e la contaminazione ambientale prodotta dall’esposizione massiccia ai pesticidi in agricoltura, cominciamo ad avere un’ampia circolazione di numeri consolidati dalla letteratura scientifica. La stessa Fao, durante l’incontro internazionale sull’agro-ecologia dello scorso aprile, dal titolo Second International Symposium on Agroecology, è arrivata ad… »

01.10.2018

Energia pulita: uno dei modelli migliori? A Messina, lo dice l’Ocse

Energia pulita: uno dei modelli migliori? A Messina, lo dice l’Ocse

Ci voleva un fisico teorico che, dopo tanta ricerca in giro fra le università di diversi continenti, approdasse a Messina per fare sloggiare le famiglie dalle baracche del terremoto di cent’anni fa, trasferendole in case acquistate con un’acrobatica operazione di etico microcredito. Giusto per parlare di una… »

22.09.2018

Quanti soldi versiamo all’Unione europea, e come vengono impiegati?

Quanti soldi versiamo all’Unione europea, e come vengono impiegati?

Era all’incirca fine agosto quando Di Maio avvertiva minaccioso l’Europa: “Se l’Unione europea si ostina con questo atteggiamento, se domani dalla riunione della Commissione europea non si decide nulla e non decidono nulla sulla nave Diciotti e sulla redistribuzione dei migranti, io e tutto il Movimento… »

17.09.2018

Parte Ocean Cleanup per liberare il Pacifico e noi ve lo avevamo detto…

Parte Ocean Cleanup per liberare il Pacifico e noi ve lo avevamo detto…

Dopo anni 5 di teorie, presentazioni e raccolte fondi, è partito ufficialmente questa settimana il progetto ‘Ocean Cleanup‘, che mira alla raccolta di migliaia di tonnellate di plastica dagli oceani. Si tratta della prima vera prova su campo con l’attrezzatura definitiva, chiamata System 001, come a testimoniare l’intenzione di realizzarne… »

13.09.2018

Grecia: Tilos si alimenterà con la sola energia rinnovabile

Grecia: Tilos si alimenterà con la sola energia rinnovabile

Alla fine la Grecia, almeno sulla carta, ce l’ha fatta ed è tornata a crescere, anche se la ripresa ha avuto costi sociali drammatici e Atene ha ancora molta strada da fare se vuole sperare di restituire i 280 miliardi di euro di prestiti europei. Lo scorso 20 agosto il premier greco Alexīs Tsipras ha… »

06.09.2018

Turchia, il ripristino della pena di morte è sempre più vicino?

Turchia, il ripristino della pena di morte è sempre più vicino?

Sarebbe sempre più vicino il ripristino della pena di morte per “terroristi” in Turchia. Secondo quanto ha rivelato il quotidiano turco Cumhuriyet martedì, infatti, il presidente turco Erdogan e l’alleato nazionalista Bahceli avrebbero discusso (e concordato) alla fine di… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.