Salim Lamrani

Docteur ès Études Ibériques et Latino-américaines de l’Université Paris Sorbonne-Paris IV, Salim Lamrani est Maître de conférences à l’Université de la Réunion, et journaliste, spécialiste des relations entre Cuba et les États-Unis. Son dernier ouvrage s’intitule « Cuba. Les médias face au défi de l’impartialité ». Préface Eduardo Galeano, Paris, Éditions Estrella, 2013. PhD in Iberian and Latin-America studies from Sorbonne Paris IV University, Salim Lamrani is senior lecturer at the University of Reunion, journalist and specialist of Cuba - United States relations. His latest works (in French) is "State of siege. The economic sanctions of the United States against Cuba", Paris, Estrella, 2011.

02.09.2014

Organizzazione Mondiale della Sanità: Cuba, un modello da seguire

Organizzazione Mondiale della Sanità: Cuba, un modello da seguire

L’OMS considera il sistema sanitario cubano un esempio per tutti i paesi del mondo. Il sistema sanitario cubano è mondialmente riconosciuto per la sua eccellenza ed efficacia. »

01.06.2013

Una ONG britannica vittima delle sanzioni USA contro Cuba

Una ONG britannica vittima delle sanzioni USA contro Cuba

L’organizzazione non governativa britannica “Cuba Solidarity Campaign” si è vista sequestrare dal Dipartimento del Tesoro [USA] i fondi destinati all’acquisto di copie di un libro sulle sanzioni economiche contro Cuba. »

24.10.2012

L’Islanda e il rifiuto dell’austerità

L’Islanda e il rifiuto dell’austerità

Di fronte alla crisi economica, mentre l’Unione Europea sceglieva la via dell’austerità e decideva di salvare le banche, l’Islanda, al contrario, procedeva alla nazionalizzazione degli istituti finanziari e rigettava le politiche di restrizione di bilancio.  Lo stesso fondo monetario internazionale (FMI) plaude alla ripresa economica del paese, che prevede per… »

08.10.2012

Il patto di bilancio europeo: una politica di austerità contro l’interesse generale e destinata al fallimento

Il patto di bilancio europeo: una politica di austerità contro l’interesse generale e destinata al fallimento

Il governo socialista di François Hollande si appresta a far votare in Parlamento il patto di bilancio europeo, chiamato anche Patto per la stabilità, il coordinamento e la governabilità (TSCG), il quale, oltre ad instaurare definitivamente una politica di austerità, mina l’indipendenza della Francia, che non potrà più decidere in… »

05.07.2012

Il debito pubblico in Francia e nel resto d’Europa. Come le banche private si arricchiscono a spese dei cittadini

Tutti i paesi europei si trovano a confrontarsi con il problema del debito pubblico, che colpisce in modo permanente le finanze pubbliche. La Francia, quinta potenza mondiale, non sfugge a sua volta alla crisi, che fa felici le banche private. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.