Radio Netherlands

Radio Netherlands Worldwide (RNW) is the Dutch international public broadcaster. RNW works to promote free speech around the world focusing on countries at the lower end of the Freedom House Press Freedom Index. RNW is working independently and with media partners producing multimedia content aimed at sparking discussion and introducing people in a non-judgmental way to information that is lacking in their local media. www.rnw.nl

26.02.2012

Colombia: annuncio delle FARC sulla liberazione di 10 ostaggi e la fine dei sequestri di civili

Le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia, FARC, hanno annunciato il rilascio di dieci ostaggi, quattro in più rispetto a quanto dichiarato lo scorso dicembre, e la rinuncia al rapimento di civili, secondo quando pubblicato e divulgato la scorsa domenica sulla pagina web www.farc-ep.co »

07.11.2011

MERCOSUR: accordo commerciale con la Palestina

Il MERCOSUR, Mercato Comune del Sud di cui fanno parte Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay, sarà il primo blocco mondiale a stipulare un accordo di libero commercio con l’Autorità Nazionale Palestinese. Questo rappresenta un forte appoggio politico dopo le pressioni inascoltate affinché la Palestina venisse accettato come stato membro dell’Onu. »

06.11.2011

La crisi dell’acqua è già un problema urgente

E’ evidente che il mondo si avvia verso una crisi dell’acqua; questo perché da una parte il suo consumo aumenta costantemente ma dall’altra l’acqua è sempre più scarsa. Le multinazionali hanno recepito iniziando a dialogare con chi studia sistemi legati a questa risorsa. La settimana internazionale dell’acqua che si tiene ad Amsterdam è un importante momento di riflessione. »

06.06.2011

Chavez e Rousseff confermano la cooperazione Venezuela/Brasile durante il loro primo incontro bilaterale

I presidenti Hugo Chavez e Dilma Rousseff, si sono impegnati a mantenere la cooperazione tra Venezuela e Brasile, l’alto numero di scambi commerciali nonché gli investimenti, durante il primo incontro dall’elezione della Rousseff, la quale ha difeso “la coperazione strategica fra i due Paesi” avviata con l'ex presidente Luiz Ignacio Lula da Silva. »

01.02.2011

Convocano a una manifestazione in Siria

In Siria é stato lanciato un invito a manifestare contro il regime di quel paese. L'appello è stato fatto dal social network Facebook, che è censurato dalle autorità siriane, una mossa che a sua volta viene derisa da alcuni nella rete. Gli organizzatori sostengono di non essere solo contro il presidente siriano, Bashar al-Assad. »

14.10.2009

Honduras: progressi nei negoziati

Come riportano entrambe le parti coinvolte nella questione Honduregna, durante i negoziati ci sono stati progressi e i rappresentanti delle delegazioni hanno raggiunto un parziale accordo sulla proposta presentata da Oscar Arias, Presidente del Costa Rica che prevede la formazione di un governo di unità nazionale e lo svolgimento delle elezioni, come programmato per fine mese. »

01.10.2009

Aperti a Ginevra i negoziati sul nucleare in Iran.

Il negoziato multilaterale sul controverso programma nucleare di Teheran ha aperto il pomeriggio di giovedì a Ginevra. I rappresentanti iraniani hanno colloquiato con i rappresentanti dei membri permanenti del Consiglio di Sicurezza ONU (USA, Russia, Cina, Gran Bretagna e Francia) insieme alla Germania. E' la prima volta, in tre decenni, che gli USA e l'Iran si incontrano. »

02.09.2009

Massiva protesta contro la nuova Legge che proibisce parlare Lingue non ufficiali in pubblico

Più di 12mila membri della minoranza ungherese in Slovacchia sono scesi per le strade per protestare contro una nuova Legge sulla Lingua parlata. L'uso delle Lingue per le minoranze etniche è stato proibito; negli edifici pubblici si potrà parlare solo lo Slovacco. Chi parlerà ungherese, potrà per questo essere multato. In Slovacchia vive più di mezzo milione di ungheresi. »

29.08.2009

Fallimento dei negoziati sulla divisione del potere in Madagascar

I negoziati che avevano come obiettivo di trovare una soluzione all'instabilità politica che dura da molti mesi in Madagascar, si sono arenati poiché le parti in causa non hanno trovato un accordo sulla Presidenza del governo di transizione. Ravalomanana ha dichiarato che la nomina di Rajoelina come Presidente costituirebbe un insulto alla democrazia. »

28.08.2009

Gli Stati Uniti valutano di tagliare gli aiuti in Honduras

I consulenti del Dipartimento di Stato statunitense hanno raccomandato di considerare la rimozione dell'ex presidente Manuel Zelaya un colpo di stato. Questo potrebbe significare un taglio di dieci milioni di dollari. C'è accordo nel non riconoscere il risultato delle elezioni presidenziali di Novembre a meno che Zelaya non sia prima tornato al potere. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.