Iván Novotny

A graduate in Communication Science from the University of Buenos Aires, Novotny is an editor of Pressenza in Argentina.

Conclusioni incontro internazionale “verso un’educazione umanizzatrice”

Nel Parco di Studio e Riflessione di Punta de Vacas (Mendoza, Argentina), dall’8 al 10 gennaio, si è tenuto il 4° incontro internazionale per un’Educazione Umazatrice, organizzato dalla Corrente Pedagogica Umanista Universalista 8COPEHU). I partecipanti hanno condiviso le loro riflessioni…

L’opera comune

L’opera comune è l’azione congiunta, condivisa, dove ognuno fa la sua parte, mette il meglio di sé per quella costruzione. È lì dove metto il mio mattone, dove insieme, anche a grande distanza, edifichiamo questo “edificio mentale”. È l’opera dove,…

Incontro Internazionale “Verso un’educazione umanizzatrice” nelle Ande

La Corrente Pedagogica Umanista Universalista (Copehu) realizzerà il Terzo Incontro Internazionale verso un’educazione umanizzatrice nel Parco di Studio e Riflessione Punta de Vacas (Mendoza, Argentina) dal 9 all’11 gennaio 2015. L’evento si concentrerà sull’“apprendimento intenzionale: un orizzonte verso nuovi paradigmi…

Ballottaggio in Brasile: l’importanza per la regione della vittoria di Dilma

Domenica prossima, 26 ottobre 2014, si tiene in Brasile il secondo turno delle elezioni presidenziali. Le due opzioni sono molto diverse anche riguardo alla direzione che potrebbero prendere gli eventi politici in un momento caratterizzato in Sudamerica da forti cambiamenti.…

Punta de Vacas: Incontro Mondiale Verso un’Educazione Umanizzante

    Organizzato dalla Corrente Pedagogica Umanista Universalista (Copehu) presso il Centro Studi Punta de Vacas (Mendoza, Argentina), si svolgerà da 10 al 12 gennaio il secondo incontro mondiale “Verso un’educazione umanizzante”. Workshop esperienziali e confronti su diverse tematiche, con…

Palloncini all’ Obelisco per la pace in Siria

  “Perché non vogliamo l’intervento militare in Siria. Chiediamo, vogliamo, manifestiamo il nostro desiderio per la pace e la nonviolenza, per il disarmo nucleare e la fine di tutte le guerre. Chiediamo a tutti di unirsi a queste richieste intervenendo…

Il Messaggio di Silo in tutte le biblioteche pubbliche argentine

Un gruppo di siloisti ha lanciato in Argentina la campagna “Silo nelle tue mani”, che consiste nella donazione di una copia del libro Il Messaggio di Silo a tutte le biblioteche pubbliche del paese. L’obiettivo è di consegnare nel corso…

Più di 400 docenti hanno partecipato al primo Incontro di Educatori per la Nonviolenza

Il 5 giugno scorso ha avuto luogo a Las Heras (Mendoza) il primo Incontro di Educatori per la
Nonviolenza, che ha riunito più di 400 docenti di diversi istituti educativi della provincia. Si sono affrontate
diverse strategie e punti di vista sulla violenza scolare ed è stata fatta una relazione sul lavoro del Consiglio
Provinciale Consultivo della Nonviolenza educativa.

Si riaprono i lavori della Scuola

Sabato 14 agosto, nei Parchi di Studio e Riflessione, prende inizio un nuovo processo di lavoro preparatorio per le Discipline (processo interno di trasformazione per accedere al Profondo). Migliaia di persone, nei 20 Parchi ubicati in America, in Europa e in Asia, assisteranno all’incontro per prendere contatto con il lavoro della Scuola Siloista.

Incontro simultaneo in 13 Parchi di Studio e Riflessione

Sabato 17 luglio, persone di diverse culture e localita’, simultaneamente, in 13 Parchi di Studio e Riflessione del mondo, realizzeranno un incontro, che rappresenta la pietra miliare che segna il cambiamento di tappa per circa 1.500 Discepoli, che hanno realizzato i loro lavori disciplinari per accedere agli spazi Profondi della coscienza umana.

1 2 3 4