Incontro Internazionale “Verso un’educazione umanizzatrice” nelle Ande

31.12.2014 - Iván Novotny

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Incontro Internazionale “Verso un’educazione umanizzatrice” nelle Ande

La Corrente Pedagogica Umanista Universalista (Copehu) realizzerà il Terzo Incontro Internazionale verso un’educazione umanizzatrice nel Parco di Studio e Riflessione Punta de Vacas (Mendoza, Argentina) dal 9 all’11 gennaio 2015.

L’evento si concentrerà sull’“apprendimento intenzionale: un orizzonte verso nuovi paradigmi educativi”, convocando chi condivide la necessità di aprire nuovi orizzonti per un lavoro di trasformazione dell’educazione e della coscienza umana. Si tratta di riunire educatori ed educatrici che sentano l’urgenza di  creare uno spazio di riflessione e di costruzione di ambiti significativi, che facilitino l’interscambio e lo studio sul tipo di educazione che vogliamo.

La Copehu ha organizzato una serie di eventi internazionali per l’interscambio di esperienze educative fin dal gennaio 2013, giunti oggi alla terza edizione.  Hanno assistito a questi incontri educatori, studenti, lavoratori e professionisti del campo pedagogico provenienti da vari paesi dell’America Latina, come la Bolivia, l’Argentina, il Brasile, il Perù, il Cile, la Colombia, l’Ecuador e il Messico. Hanno partecipato anche educatori dagli Stati Uniti, la Francia, l’Italia e la Spagna.

Durante i tre giorni dell’incontro ai piedi del Monte Aconcagua si creeranno spazi per lo studio, l’interscambio, la riflessione e la meditazione sui temi fondamentali che riguardano la vita e l’evoluzione dell’essere umano. Uno spazio che faciliti la manifestazione di una sensibilità in grado di aprirsi a nuovi modi di connettersi con le virtù proprie e altrui, risvegliando il gusto di insegnare e imparare. Si favorirà un interscambio di esperienze e di visioni educative da parte degli educatori presenti, provenienti da diverse culture, formando un insieme umano pluralista che tenti di dare un senso al percorso simultaneo di insegnamento e apprendimento, impegnato esplicitamente con la cultura della nonviolenza.

Questo incontro internazionale è promosso dalla Corrente Pedagogica Umanista Universalista, che si ispira al pensiero del Nuovo Umanesimo di Silo e riconosce inoltre i contributi dell’esistenzialismo, della fenomenologia, delle ricerche della neuroscienze e dell’opera, tra gli altri, di Lev Vygotski e Paulo Freire. L’iscrizione per la partecipazione e lo sviluppo di attività è aperta nel sito www.copehu.org.

 

Traduzione dallo spagnolo di Anna Polo

Categorie: Comunicati Stampa, Educazione, Internazionale
Tags:

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.