Isabelle Bourgeois

Periodista suiza

02.11.2009

Le stelle del concorso SuperStar, un gruppo folkloristico e Karel Gott accolgono la Marcia Mondiale a Praga

La tradizione ceca, le stelle del mondo musicale e la loro massima espressione, Karel Gott, hanno dato il benvenuto di Praga all’équipe Base della Marcia mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Per tre giorni un intenso programma attende i marciatori, programma che culminerà martedì con la Festa della Pace Multiculturale in Piazza Venceslao. »

30.10.2009

La Marcia Mondiale approda al Parlamento svedese

A Stoccolma, per la terza volta dalla partenza, i delegati della Marcia Mondiale sono stati ricevuti da alcuni membri di un Parlamento. Per Bolund, esponente del Partito dei Verdi, ha dichiarato: «Il passaggio della Marcia Mondiale dalla Svezia ha fornito al Parlamento uno stimolo reale per lavorare sul tema della pace e della nonviolenza ». »

30.10.2009

La Marcia Mondiale sostiene campagna danese per la creazione di un Ministero della Pace

Invitati dalla sezione danese dell’organizzazione internazionale Peace Alliance ad una conferenza sulla pace a Copenaghen, i rappresentanti della Marcia Mondiale per la Pace hanno preso atto e sostenuto la creazione di un Ministero della Pace, a somiglianza di quelli esistenti in Costa Rica, Nepal e nelle Isole Salomone. »

26.10.2009

Il Parlamento dell’Estonia riceve una delegazione della Marcia Mondiale

Una delegazione di parlamentari estoni dei partiti verde e liberale, guidata da Toomas Trapido, ha ricevuto a Tallin l'équipe base della Marcia Mondiale. Rafael de la Rubia, portavoce della Marcia, ha consegnato al Parlamento il Manifesto della Marcia, il Protocollo di Hiroshima e Nagasaki e la «Carta per un mondo senza violenza» promossa dei Premi Nobel per la Pace. »

22.10.2009

Mosca: la Marcia Mondiale ricevuta alla Fondazione Gorbatciov

Venti membri dell'Equipe Base della Marcia Mondiale sono stati ricevuti dalla direttrice della Fondazione Gorbatciov a Mosca, alla quale Rafael Rubia ha donato il Manifesto per la Pace e la Nonviolenza. Il porta voce della Marcia Mondiale ha espresso l'importanza della presenza dell'Equipe Base a Mosca, dove nel 1994 ha fondato l'Associazione “Mondo senza Guerre”. »

20.10.2009

Dopo 56 anni la Marcia Mondiale è la prima ad entrare nella zona smilitarizzata tra le due Coree

I marciatori per la pace non sono giunti invano in Corea del Sud; la loro visita al Paese conosciuto come "La Terra del mattino tranquillo” ha reso possibile per la prima volta che degli stranieri accedessero all'area di confine tra i due Stati chiamata “zona smilitarizzata” (DMZ), un'area di sicurezza dove si concentrano le forze armate di tutto il mondo. »

14.10.2009

La Marcia Mondiale benedetta dalla nipote di Gandhi

I venti marciatori sono arrivati il 12 ottobre a Nuova Delhi per onorare i numerosi incontri nelle diverse province dell'India. Dopo una lunga marcia a Nuova Delhi, dove l'equipe base è stata ricevuta da Tara Gandhi Bhattacharji, nipote di Gandhi, il gruppo si è preparato per recarsi a Bombay, Amritsar, Chennai e Trichur (Provincia del Kerala). »

11.10.2009

Gli studenti bengalesi accolgono la Marcia Mondiale

Alcuni membri dell'equipe base hanno camminato fianco a fianco con i bengalesi di Dhaka. L’evento è stato organizzato nell'ambito dell'Università della capitale dall'associazione «Un Monde sans guerre» e da altri membri del movimento umanista. Per l’occasione è stata organizzata una conferenza stampa con numerosi giornalisti. »

07.10.2009

Le Filippine regalano alla Marcia Mondiale il più grande simbolo vivente della pace mai realizzato

La Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza ha sicuramente raggiunto uno dei suoi picchi emotivi e d'intensità oggi, 7 ottobre. I membri dell'équipe base sono stati invitati alla realizzazione del più grande simbolo vivente della pace della storia, fatto alla perfezione da oltre 12000 alunni delle scuole di Lucena, città del sud delle Filippine. »

01.10.2009

Inizia a Wellington la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Una folla di pacifisti venuti dai cinque continenti si è riunita oggi, 2 ottobre, a Wellington ai piedi della statua del padre della nazione indiana, il Mahatma Gandhi, offerta da Consiglio dell'India per le relazioni Culturali alla Nuova Zelanda. Sono venuti numerosi a sfidare il vento e il freddo per sostenete la Marcia per la Pace e la Nonviolenza. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.