Guillermo Sullings

Nasce nel 1954 in provincia di Buenos Aires (Argentina) Sposato, ha due figli. Laureato in Contabilità Pubblica alla Facoltà di Scienze Economiche dell’Università Nazionale di Lomas de Zamora, ha lavorato presso diverse imprese e istituzioni, svolgendo incarichi in aree differenti. Attualmente svolge un’attività indipendente di consulenza presso Enti Sociali, con funzione di Revisione legale dei conti e Gestione dei crediti. Ha fondato l '"Associazione Civile Aconcagua Generation" e la "Fondazione Pangea per una nazione umana universale" di cui è presidente.

“La Nazione Umana Universale come unico futuro possibile”

Discorso del dottor Guillermo Sullings (Argentina) durante il workshop “Convertire una crisi in un’opportunità: umanizzare l’economía”, organizzato da Pressenza. Viviamo da tempo in un mondo in crisi; una crisi sociale, culturale, politica ed economica. Davanti a un simile panorama, si…

Dalla crisi economica a una società libertaria senza emarginazione

Nel 2000 l’America Latina era devastata dalle politiche neoliberiste. La precedente caduta del socialismo reale aveva portato a proclamare “la fine della storia” e il definitivo trionfo del capitalismo, che con grande durezza globalizzava il mondo sotto il suo segno.…

Che se ne vadano tutti. Ma la gente resti

Noi umanisti assistiamo con soddisfazione al nuovo scenario mondiale che sta prendendo forza con le manifestazioni di massa non violente che reclamano un cambiamento profondo nel sistema politico e sociale. Negli ultimi tempi, abbiamo osservato le esperienze di Tunisia ed Egitto con la caduta di dittature ce duravano da decenni.

Sogno americano, incubo del mondo

Molte volte usiamo la parola “sogno” per riferirci ad un’aspirazione, a degli obiettivi ai quali aneliamo o a degli ideali ai quali aspiriamo che ci motivano in modo positivo. Altre volte con questa parola intendiamo indicare quello stato onirico dove si confondono realtà e fantasia ma che spesso si trasforma in incubo.

Alternative per superare la violenza economica

L’economista e umanista argentino Guillermo Sullings durante la conferenza tenutasi nella Sala Municipale di San Paolo lo scorso 11 Giugno organizzata dal Partito Umanista brasiliano, ha parlato del problema economico mondiale “proponendo di smembrare il potere della speculazione finanziaria, decentrare il capitale e incanalarlo nella produzione”.

Rifiuto umanista al criminale ataco israeliano

Il Partito Umanista Internazionale esprime la sua ferma condanna per l’attentato criminale da parte delle forze speciali israeliane contro il “Liberty Fleet”, che trasportava aiuti umanitari alla Striscia di Gaza, uccidendo circa 20 persone e ferendo più di 30 civili che presidiavano le barche. Esortiamo la comunità internazionale a manifestarsi con determinazione.

Elementi Fondanti di un’Economia Sociale e Umanista

Il Secondo Incontro Itinerante dell’ ELAPDIS (Escuela Latinoamericana de Pensamiento y Diseño Sistémico) realizzato nell’Università di Santiago del Cile tra il 30 settembre e il 6 ottobre si è concluso con un tavolo sulla “Transizione verso un’economia umanista” in cui ha partecipato come espositore l’economista Guillermo Sullings. Pressenza pubblica il testo presentato.

1 2