Disarmisti Esigenti

Coalizione sociale di organizzazioni, nonché di attiviste e attivisti e personalità nonviolente, stimolate dall'appello di Stéphane Hessel ed Albert Jacquard ad “esigere un disarmo nucleare totale”; un accordo operativo che si costituisce come strumento culturale e politico per radicare anche in Italia la Campagna internazionale per l'abolizione delle armi nucleari.
http://www.disarmistiesigenti.org/

NO al gas e al nucleare nella tassonomia europea

Sabato 12 febbraio 2022 Presidio dalle 13 alle 15 in Piazza Santa Maria delle Grazie a Milano Incontro online dalle 18 alle 20 Evento di Nuova Resistenza MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO LE BUFALE FOSSILI E NUCLEARI Contro il greenwashing nella tassonomia UE.…

Milano, presidio contro l’inserimento di gas e nucleare nella tassonomia UE

Oggi, 12 gennaio a Milano – ore 13/15 – si è svolto, promosso dai Disarmisti esigenti, con la collaborazione di Mondo senza guerre e senza violenza, il Presidio in piazzale Cadorna, angolo Minghetti, vicino alla sede dell’industria nucleare francese (Edison…

Lettera aperta a Greta Thunberg sul nucleare civile e militare

Cara Greta Thunberg Siamo gli organizzatori di un appello già lanciato a fine novembre (si vada online su: https://www.petizioni.com/notassonomianukerispettareferendum), forze ed esponenti ecologisti e pacifisti, fortemente critici sulla “transizione ecologica” così come viene delineata in Italia e in Europa dalle…

Opposizione all’inclusione nella tassonomia UE di gas e nucleare

“Per la UE nucleare e gas sono verdi”. Questo è un titolo apparso su Repubblica il 2 gennaio 2021 (oggi). Ma quasi tutti i giornali ne hanno parlato. Sulla stampa nazionale ha avuto quindi spazio l’annuncio della Commissione UE che…

Verso un compromesso pro nucleare e pro gas in Europa? Mobilitiamoci per impedirlo!

Mercoledì 22 dicembre 2021 dalle 18:30 alle 20:30 Organizzano, nell’ambito del percorso delle Tende antinucleari delle cittadine e dei cittadini: Disarmisti Esigenti – Verso il Coordinamento antinucleare europeo – Mondo senza Guerre e senza Violenza – Argonauti per la Pace…

Governo italiano dice sì al nucleare nella tassonomia UE, noi rispondiamo con la tenda delle cittadine e dei cittadini

E’ già stata organizzata, per iniziativa di Disarmisti Esigenti, WILPF Italia e Laudato Si’, impegnati a costruire un coordinamento antinucleare europeo, dal 1 al 7 dicembre scorsi una nostra “settimana antinucleare”, contro le sbandate pro atomo del Ministro Roberto Cingolani,…

Lancio della Tenda Antinucleare di mobilitazione per la tassonomia UE

Alle 14:30 del primo dicembre, allo SCUP di Roma, conferenza stampa. Ci mobilitiamo dal 1 al 7 dicembre, alla vigilia della decisione prevista sulla tassonomia UE, in una settimana antinucleare che include anche un un gazebo davanti al MITE (Ministero…

Antinucleari contro la bla bla bla Cop$ alla darsena di Milano

Venerdì 12 Novembre, dalle ore 16:00 alle ore 19:00, alla darsena di Milano, Disarmisti esigenti, WILPF Italia, Argonauti per la pace, dalle 16 alle 19, abbiamo allertato in anticipo sul fallimento della COP$ a Glasgow (i cui negoziati si sono…

Petizione: ricordiamo Petrov, che salvò il mondo da una guerra nucleare

Punto focale dell’appello rivolto agli attivisti ecopacifisti: ricordiamo Petrov, che salvò il mondo da una guerra per errore, intitolandogli vie o piazze per sensibilizzare sul crescente rischio nucleare. Serve disarmare, proibire giuridicamente gli ordigni nucleari, rimuovere le armi nucleari tattiche…

Ennesima sosta (nascosta) di un sottomarino nucleare ad Augusta?

Dal 6 al 10 maggio un “battello non convenzionale” ha fatto sosta al pontile Nato di Augusta. L’arrivo dell’unità navale era stato annunciato dalla Capitaneria di porto, giorno 26 aprile, con un’ordinanza (la n.20/2019) diramata a tutti gli enti pubblici interessati, e infine apparsa sull’albo pretorio del…

1 2