Sabato 12 febbraio 2022

Presidio dalle 13 alle 15 in Piazza Santa Maria delle Grazie a Milano

Incontro online dalle 18 alle 20

Evento di Nuova Resistenza

MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO LE BUFALE FOSSILI E NUCLEARI

Contro il greenwashing nella tassonomia UE.

Per riscrivere il piano energia e clima nel senso della conversione ecologica: non ritorniamo all’atomo e fuoriusciamo al più presto dal gas così come abbiamo deciso di abbandonare il carbone!

Stiamo parlando di decisioni che, globalmente, impattano quanto innumerevoli stadi Meazza e che sono a nostra portata di mano, se sappiamo bene concentrare le forze!

Forse ce la facciamo a giocare le due “partite” in modo collegato e a vincere il “campionato”! Magari riusciamo anche a lanciare un impegno perché la geopolitica attorno alla crisi ucraina non costringa l’Europa schiacciata tra NATO e Russia a cercare alla rinfusa angosciose soluzioni fossili nell’emergenza energetica ed economica.

Proponiamo, Disarmisti esigenti, WILPF Italia, Mondo Senza Guerre e Senza Violenza, Energia felice & partners, la sottoscrizione online di un appello per “svegliare” gli europarlamentari:
https://www.petizioni.com/eurodeputatinonuke

Primi firmatari: Moni Ovadia, Alex Zanotelli, Luciana Castellina, Eleonora Evi, Federico Butera, Guido Viale (e tant* altr*)

Un incontro on line dalle ore 18:00 alle ore 20:00 dovrebbe sfornare idee su come proseguire le campagne ecopacifiste che da tempo stiamo portando avanti:
meet.google.com/jxr-egno-uhx