Il presidente Nicolás Maduro ha dichiarato che questo processo permetterà di raggiungere l’obiettivo dello stato venezuelano di immunizzare il 90% della popolazione entro il 31 dicembre.

Lunedì, il Venezuela ha lanciato un programma di immunizzazione di massa anti-COVID-19 per i bambini sopra i due anni con il vaccino cubano Abdala. Il presidente Nicolás Maduro ha informato che questo processo permetterà di raggiungere l’obiettivo dello stato venezuelano di immunizzare il 90% della popolazione entro il 31 dicembre, secondo PL.

Il capo di stato ha annunciato sulla Televisione Venezulana (VTV) che 1.600.000 dosi di Abdala, inviate da Cuba, sono state ricevute dal Venezuela domenica. Maduro ha ribadito il suo appello alla popolazione a vaccinarsi e ha riconosciuto i risultati della strategia nazionale di immunizzazione di massa, nell’ambito della quale sono riusciti a ridurre i casi moderati e gravi del 55%, così come una riduzione del 50% del tasso di mortalità. Ha anche annunciato che nuovi trattamenti per il COVID-19 arriveranno presto nel paese.

A ottobre, il Cecmed di Cuba ha approvato il vaccino cubano anti-COVID-19 Abdala, di proprietà del Centro de Ingeniería Genética y Biotecnología, per l’uso di emergenza nella popolazione pediatrica. Questo vaccino viene somministrato in un programma di tre dosi con un intervallo di 14 giorni tra ogni applicazione.

Fonte: https://www.granma.cu/mundo/2021-11-08/venezuela-inmunizara-a-sus-ninos-con-la-vacuna-cubana-abdala-08-11-20#solidarietà

Traduzione: ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI AMICIZIA ITALIA-CUBA