Altri 15 giorni di carcere per Patrick Zaki

19.01.2021 - Riccardo Noury

Altri 15 giorni di carcere per Patrick Zaki
(Foto di https://www.facebook.com/Patrick-Libero)

Dopo ben 48 ore di attesa, una prassi crudele che si aggiunge alla crudeltà generale della prolungata privazione della libertà, si è finalmente saputo l’esito – altri 15 giorni di custodia cautelare – dell’ennesima udienza di convalida della detenzione preventiva di Patrick Zaki.

Come noto, Patrick è indagato per cinque reati: minaccia alla sicurezza nazionale, incitamento a manifestazione illegale, sovversione, diffusione di notizie false e propaganda per il terrorismo. Si troverebbero in 10 post pubblicati su Facebook, che secondo la difesa dello studente sono stati scritti su un profilo falso, ma che non possono essere contestati.

Da circa 350 giorni Patrick langue in una cella della prigione di Tora, al Cairo, in condizioni durissime e nel costante pericolo di contrarre il coronavirus, che nell’enorme complesso carcerario egiziano ha già fatto vittime tra i detenuti, il personale amministrativo e la polizia penitenziaria.

Undici mesi e mezzo di detenzione arbitraria, illegale e immotivata – a tanto siamo arrivati, di udienza in udienza – avrebbero potuto essere sufficienti per i giudici egiziani e invece no. Patrick, se non interverranno fatti nuovi e sorprendenti, arriverà a ridosso dell’anniversario del suo arresto in carcere.

Categorie: Africa, Diritti Umani, Opinioni
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.