Come ti cambierebbe la vita se il tuo reddito fosse assicurato?

07.12.2020 - Atene - Pressenza Athens

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese, Francese, Tedesco, Greco

Come ti cambierebbe la vita se il tuo reddito fosse assicurato?

La più grande domanda del mondo, collocata a Ginevra durante la campagna per il Reddito di Base Universale (RBU) in Svizzera (Immagine di Generation Grundeinkommen su Flickr)

Questa è la domanda a cui la Campagna UBI4ALL (Reddito di Base Universale per tutti) sta cercando di rispondere con una lotteria in cui i residenti dell’Unione Europea possono vincere un reddito di base, il cui denaro è stato ottenuto attraverso il crowdfunding.

Chiunque nell’Unione Europea può vincere un reddito di base incondizionato di 800€ al mese a partire da giovedì 26 novembre 2020. UBI4ALL, come viene chiamato il progetto paneuropeo, raccoglie il denaro attraverso il crowdfunding e lo mette in palio come reddito di base. La lotteria è aperta a chiunque abbia almeno 16 anni e sia residente in un paese dell’UE. Il pagamento viene effettuato per un anno senza alcuna condizione. L’iscrizione è gratuita e le persone sono invitate a contribuire con donazioni, se lo desiderano, in modo da poter assegnare il maggior numero possibile di redditi di base.

UBI4ALL punta a rendere il reddito di base una realtà tangibile in tutta l’Unione Europea. Le esperienze che verranno acquisite arricchiranno così ulteriormente le discussioni sul Reddito di Base Incondizionato.

Helwig Fenner, ideatore di UBI4ALL, ha dichiarato: “L’idea di un reddito di base non conosce confini nazionali. È giunto il momento di diffondere il concetto di vita senza vincoli, una rete di sicurezza per il futuro, all’interno della politica dell’UE”.

L’evento che ha dato vita a UBI4ALL è stato il lancio dell’Iniziativa dei cittadini europei per i redditi di base incondizionati in tutta l’UE, che mira a raccogliere un milione di firme in un anno per costringere l’UE ad agire sul reddito di base. L’iniziativa ha raccolto finora più di 73.000 firme da quando è stata avviata a settembre. Alcuni dei paesi più popolosi, come la Spagna e la Germania, sono già riusciti a raccogliere circa il 30% delle firme necessarie, sulla base dei limiti stabiliti dall’UE, mentre la Slovenia è già riuscita a raggiungere il 100% delle firme richieste. La Grecia è al terzo posto nel numero di firme richieste e necessita di circa altre 10.000 firme.

Articoli correlati:

Il reddito universale come diritto soggettivo

Il Consiglio comunale di Glasgow cerca fondi per una sperimentazione universale sul reddito di base

Reddito di base universale: come cambierebbe il mondo

Documentario Pressenza sul Reddito di Base Universale e Incondizionato

Traduzione dall’inglese di Thomas Schmid. Revisione di Lorenzo Paveggio

Categorie: Economia, Europa
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.