Manca una sola ratifica all’entrata in vigore del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

24.10.2020 - Redazione Italia

Manca una sola ratifica all’entrata in vigore del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari
Una manifestazione di ICAN

la Giamaica e Nauru hanno ratificato ieri il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN), portando così a 49 il numero delle ratifiche; questo significa che è necessaria una sola ratifica in più per raggiungere la soglia di entrata in vigore. Secondo le notizia che circolano in ICAN ci sono ragioni per credere che la cinquantesima ratifica sia imminente.

Nauru è la decima nazione delle isole del Pacifico ad aderire al Trattato sulla proibizione delle armi nucleari (TPAN), insieme alle Isole Cook, Figi, Kiribati, Niue, Palau, Samoa, Tokelau*, Tuvalu e Vanuatu.

L’elenco completo aggiornato dei firmatari del Pacifico e degli stati firmatari del TPAN è disponibile sul sito di ICAN.

* Un avviso di applicazione territoriale del TPAN a Tokelau è stato depositato dalla Nuova Zelanda il 31 luglio 2018 perché Tokelau non ha attualmente una personalità giuridica internazionale separata.

Categorie: Internazionale, Oceania, Pace e Disarmo
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.