Bolsonaro e l’OMS uniti nella stessa lotta

11.07.2020 - Maria Antonietta Bàlzola - Redazione Italia

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Bolsonaro e l’OMS uniti nella stessa lotta

Jair Bolsonaro, come Trump, sostiene che non esiste l’epidemia da Covid 19 e si mostra sorridente mentre ingolla la Clorochina ottenendo così l’immagine di un despota buontempone e decisamente stupido.

Molte persone fanno un semplice ragionamento: se lui prende la Clorochina deve essere stupido assumerla.

Bisogna qui chiarire che l’Idrossiclorochina va somministrata con saggezza e non come nel video di Bolsonaro che ne parla come se fosse la nuova aspirina, facendo credere che il Covid 19 sia un banale raffreddore e distanziamenti e protezioni non servono, “va tutto bene” nonostante le migliaia di morti, e si torna felici a lavorare.

L’OMS per canto suo bandisce la Clorochina a seguito dello studio di  Mandep R.Mehra e Coll, uscito su The Lancet   e subito demolito da 120 scienziati e centinaia di medici in quanto sostanzialmente  stupido (vedi intervista su Pressenza a IppocrateOrg)   e poi sulla base di uno studio a prima vista di alto profilo (Recovery  di Oxford )  che non ha una buona base clinica, nonostante l’apparenza.

Il risultato anche qui è: la Idrossiclorochina non serve a nulla contro il Covid 19, lo dice l’OMS…(finanziata in buona parte da Bill Gates e Big Pharma che puntano a introdurre il vaccino anti Covid e antiinfluenzale su vasta scala), che ignora volutamente l’esistenza di molti studi scientifici che hanno dimostrato l’efficacia dell’Idrossiclorochina. Non ultimo lo studio di Marsiglia del Prof. Didier Raoul.

Mi spiego meglio: nello studio Recovery hanno usato l’Idrossiclorochina a dosaggi molto superiori a quelli consigliati, su pazienti già gravi a cui non ha senso dare questa terapia anche a dosaggi regolari. Inoltre, hanno testato la Idrossiclorocina da sola, quando si sa che è efficace nelle prime fasi della malattia e se associata a Azitromicina e a volte con Eparina.

Qual è la finalità di questo pasticcio inglese? Non vorrei sembrare maliziosa, ma all’orizzonte si profilano i grandi interessi per le costose terapie con antivirali e il vaccino anti Covid, che risulterà fondamentale laddove non avremo una terapia semplice ed efficace per arginare e curare i casi sul nascere, ben prima che arrivino nella fase avanzata e, infine, alle cure intensive.

Non si può dubitare dell’esistenza della pandemia da Covid 19, come vorrebbero i populisti regnanti, ma del fatto che la causa sia solo il Corona Virus sì, almeno osservando gli eventi, così come sono andati.

Ricordo qui che l’Associazione dei Medici e Chirurghi Americana(AAPS) ha presentato il 22 giugno 2020 una richiesta di ingiunzione preliminare per costringere il governo americano a liberalizzare l’uso della Idrossiclorochina. “Perché il governo continua a trattenere oltre 60 milioni di dosi di HCQ?” chiede Jane Orient, M.D., direttore esecutivo di AAPS. “Questo farmaco potenzialmente salvavita abbonda nei magazzini del governo mentre gli americani muoiono per COVID-19″.

Insomma, Bolsonaro da una parte e O.M.S. dall’altra demoliscono l’unico farmaco economico ed efficace nelle prime fasi della malattia: l’Idrossiclorochina. Difficile dire quanto prevalga la stupidità o il banditismo in entrambi.

Il prof. Cipolla dell’Università di Berkley ci metteva in guardia a suo tempo:

Le persone ragionevoli sono spesso messi in scacco dagli stupidi in quanto vengono sorpresi dal loro attacco imprevedibile e non riescono ad organizzare una difesa razionale perché l’attacco non ha alcuna struttura razionale. (liberamente tratto da “Leggi fondamentali della stupidità umana”).

Ci sarebbe da sorridere, ma se pensiamo ai danni che queste posizioni, apparentemente opposte, procurano al mondo, che continua a morire per il COVID 19, viene da chiedersi in quale disperata direzione sta andando l’umanità.

Possiamo e dobbiamo smettere di delegare la lettura del reale a politici e superesperti e dar voce al nostro senso critico smantellando pazientemente i costrutti pseudo scientifici e i populismi che sostengono semplicemente i grandi interessi delle multinazionali.

Molti movimenti stanno sorgendo in tutto il mondo, di medici e cittadini, che si ribellano alla stupidità arrogante di chi pensa agli interessi di pochi scordando che non c’è salvezza se essa non raggiunge tutti, perché siamo interconnessi e interdipendenti. In Italia, tra gli altri, è nato il movimento IppocrateOrg  https://www.facebook.com/IppocrateOrg/   fondato da Mauro Rango e molti medici con lui. In questo video il dott. Rango espone con chiarezza tutto il cammino fatto fin qui. https://d.tube/#!/v/ippocrateorg61/QmNVfobeBW8G6igGJZT2ghzYLrHRrUQVBKNP7uUcJJQ36r

Non posso concludere senza ricordare lo sterminio degli originari brasiliani che avanza incontrastato a causa del Covid 19 e della continua invasione dei loro territori da parte di cercatori d’oro e latifondisti, difesi da Bolsonaro, che diffondono malattie e virus a cui gli indigeni sono molto vulnerabili. Forse non è tanto l’Idrossiclorochina,  distribuita da Bolsonaro forse senza metodo e la dovuta attenzione ai problemi cardiologici, che può servire agli Indios quanto la libertà di essere se stessi e vivere le proprie tradizioni, senza invasioni e aggressioni. https://www.greenreport.it/news/aree-protette-e-biodiversita/brasile-tra-gli-indios-dellamazzonia-la-mortalita-da-covid-19-e-superiore-alle-medie-nazionali-e-regionali/

Maria Antonietta Bàlzola, medico psichiatra

 

Categorie: Opinioni, Politica, Salute
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.