Stayin’ Safe & Alive – Canzoni dall’autoisolamento per Teramo Solidale

15.05.2020 - Benedetta La Penna

Stayin’ Safe & Alive – Canzoni dall’autoisolamento per Teramo Solidale

Tra le varie iniziative per combattere l’isolamento e le condizioni precarie che il virus è riuscito a creare nelle vite di tutti e tutte noi, c’è “Stayin’ Safe & Alive – Canzoni dall’autoisolamento”, l’iniziativa intrapresa da numerosi gruppi musicali del teramano la cui finalità è non solo quella di continuare a produrre e quindi offrire creatività, ma anche di solidarizzare con le famiglie più colpite dalle conseguenze del Coronavirus.

È risaputo che il lockdown, necessario per prevenire il diffondersi del contagio, abbia avuto come conseguenza anche lo stop della musica dal vivo e la chiusura dei piccoli circoli e dei live club, luoghi votati esclusivamente a far conoscere la musica originale del nostro territorio e non solo. I musicisti di Teramo e provincia però, durante questo periodo di chiusura, non hanno smesso di comporre e di creare, mantenendo viva la passione per la musica, ed ecco che arriva un’idea da parte di una ragazza teramana, Francesca “Mononoke” Di Egidio, la quale, insieme ad altri componenti della scena musicale indipendente teramana, ha deciso di creare tramite passaparola una compilation con 50 band (momentanee, in quanto l’iscrizione resta tuttora aperta) del territorio.

La compilation è disponibile sulla piattaforma Bandcamp – con ascolto gratuito e download, al costo di 7 euro – e l’intero ricavato sarà devoluto in beneficienza a “Teramo Solidale”, la raccolta fondi promossa dal Comune proprio in favore delle famiglie che sono state particolarmente colpite dall’effetto delle prescrizioni dettate per prevenire il contagio dell’epidemia.

 Un piccolo grande gesto di tutta la comunità musicale di Teramo e provincia, rivolto a chi è in difficoltà in questo difficile momento, che testimonia di una sensibilità e di una attenzione al territorio esemplari; l’iniziativa, tra l’altro, consente a chi conosce tale effervescente realtà di trovare conferma di una creatività intensa e feconda e a chi ancora non l’ha avvicinata, di apprezzarne la qualità, l’estro e la interessante dinamicità artistica.

 

Questo è l’elenco dei 50 gruppi che finora hanno partecipato: (è ancora aperta l’ adesione per  eventuali altri gruppi di Teramo ancora attivi che vorrebbero aderire) : JJ Mancino, Aminorplace, Ban-Off, Baronkarza, Big Onion, Francesco Sbraccia, Shijo X, Christine Plays Viola, Clown From Other Space, The Dead Man Singing, DRONE, Eurospeed, EX, Fidanza Jazz Combo, Herooms, Inutili, Ligorio, Altan 5, Los Infartos, Malheur, Zoids, Marianna D’Ama, Metal Hurlant, The Incredulous Eyes, Moonshine Booze, Mounties, Ossicini, PASSO FALSO, Pepper and The Jellies, PRECOG IN THE BUNKER, RAINSKA, RkR, Sapporo, Sentimentalers, Lucque, Degeez, Starslugs, SuperFresh, A+B ART, Antonello Recanatini, Sweetlovers, Topazio, The Young Nope, Alcantara Mojo Jungle, Sons of Revolution, Zero feat. Deluxe (prod. Deep), Christian Felix, 80-bit, Amelie Tritesse, Capacchietti’s.

 

Categorie: Cultura e Media, Europa, Giovani
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.