Benedetta La Penna

Mi chiamo Benedetta La Penna, ho 29 anni e vivo a Pescara. Se ve lo stavate chiedendo: no, non è un nome d'arte. E' davvero il mio cognome. Sono un attivista politica, femminista ed ecologista.

Assemblea pubblica il 22 settembre a Pescara: “Uno sguardo di genere sulla Via Maestra”

Il coordinamento invita la cittadinanza a partecipare ad una battaglia per la libertà   Il coordinamento “La Via Maestra” invita la cittadinanza all’assemblea pubblica, per discutere insieme, attraverso uno sguardo di genere, i temi fondamentali da mettere in campo per…

Arrivano in Abruzzo alcuni attivisti di Ultima Generazione

Un incontro si terrà a Pescara giovedì 23 marzo alle ore 18.30   Giovedì, 23 Marzo, alle ore 18.30 presso il Circolo Arci CFU, in Via dei Peligni 89 si terrà l’incontro con “Ultima Generazione”, l’associazione ambientalista non violenta che…

L8ttiamo insieme, a feminist march

Rassegna organizzata dal Collettivo Zona Fucsia insieme ad altre 27 associazioni e realtà politiche del territorio pescarese e regionale. In occasione dell’8 Marzo, ovvero la giornata internazionale dei diritti delle donne, il Collettivo Zona Fucsia, insieme ad altre 27 associazioni…

Solidarietà a Mimmo Lucano anche a Pescara

Giovedì 7 ottobre alle 19 presso la Piazza Sacro Cuore di Pescara, la rete Oltre Il Ponte, insieme a tantissime altre associazioni, come il Collettivo Transfemminista di Pescara “Zona Fucsia”, l’ANPI di Pescara e provincia, Mediterranea e altre realtà antirazziste…

L’Abruzzo femminista scende in piazza il 22 Maggio: manifestazione regionale sulla 194

Invitiamo tutte le donne, le persone e le realtà abruzzesi che hanno a cuore l’autodeterminazione ed il diritto all’aborto a scendere in piazza con noi il giorno del 43esimo anniversario della nostra legge 194, il 22 maggio: Pescara, Piazza Unione…

I morti&defunti di Porto San Giorgio

“Più di 100.000 morti in Italia, sepolti in fretta e furia perché il Covid-19 ha tolto anche il doveroso rispetto verso chi, per tutta la vita, ha sempre avuto un pensiero ed una parola per figli e nipoti. Oltre tutto…

Ti pago se rinunci ad abortire: mozione approvata a Pescara

In data 31 Marzo la giunta comunale di Pescara approva una mozione che si accanisce, per l’ennesima volta, sui corpi delle donne e delle persone con utero. L’Amministrazione aternina vuole inserire nel prossimo Bilancio utile delle risorse finalizzate a fornire…

L’Abruzzo come le Marche: basta fare politica con il corpo delle donne

Siamo di fronte ad un’ulteriore attacco ai diritti delle donne: in un periodo in cui sembra che le priorità siano altre, sempre rimane la certezza che ciò che possa essere secondario venga messo da parte. Ad oggi vediamo due episodi…

Nel nome del Padre , patriarcato e famiglia – NUDM Marche risponde alla regione

Le Marche hanno in questi ultimi mesi messo in fila una serie di eventi che ci riportano a quel patriarcato che si fa il segno della croce in nome della famiglia tradizionale tanto cara alla Chiesa. Oggi più che mai…

150 organizzazioni italiane e internazionali chiedono al governo italiano lo stop del sistema delle navi quarantena

“La tutela del diritto alla vita e alla salute non può variare in funzione della nazionalità e della provenienza”. Ong, associazioni, studiosi e ricercatori sottoscrivono il documento con le proposte per rendere il sistema di accoglienza sicuro e dignitoso. “Il…

1 2 3 5