Tregua in Yemen: solo per il coronavirus?

10.04.2020 - Redazione Italia

Tregua in Yemen: solo per il coronavirus?

Ieri 9 Aprile l’Arabia Saudita ha annunciato una tregua unilaterale di 15 giorni nel conflitto in Yemen. Le ragioni ufficiali sono legate all’epidemia di coronavirus, anche se non ci sono casi ufficiali di Covid-19 nel paese.

In realtà molti analisti sottolineano il fatto che quella guerra, scatenata nel 2015 con la pretesa di essere una guerra lampo si è impantanata in una situazione di sostanziale stallo ed ha già generato un numero incalcolabile di morti soprattutto tra la popolazione civile. E che di conseguenza i combattenti cerchino un modo diplomatico per tirarsene fuori.

Recentemente anche i ribelli huthi yemeniti hanno presentato una proposta di pace alle Nazioni Unite.

Non si tratta della prima tregua proposta durante la guerra; visto lo scarso rispetto delle precedenti bisognarà vedere se in questo caso le esigenze umanitarie risusciranno a prevalere su quelle belliche.

Categorie: Medio Oriente, Questioni internazionali
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.