Casastronave: raccontare isolamento e quarantena ai bambini

29.03.2020 - Giorgio Mancuso

Casastronave: raccontare isolamento e quarantena ai bambini

Una delle cose più difficili in questo momento per un genitore è raccontare ai propri figli perché, da un giorno all’altro, si trovano reclusi in casa, lontani da scuola e dagli amici: difficile non solo perché per un bambino, soprattutto se piccolo, la situazione è incomprensibile, ma anche perché, in molti casi, è incomprensibile per gli stessi genitori.

Bisogna poi, nel raccontare questi giorni, avere cura di lasciare aperta una ragionevole porta alla speranza, all’idea che tutto questo finirà e si ritornerà a scuola ed a giocare nei parchi.

Per fortuna Pierpaolo Rovero e Luca Feliciani ci vengono incontro, in questo difficile compito, con il progetto Casastronave, una storia illustrata che spiega il momento con un linguaggio adatto anche ai bambini più piccoli attraverso la metafora della Casa Astronave, casa che torna, alla fine, in un mondo più bello e caloroso di prima.

La fiaba si può scaricare in versione PDF dal sito  www.casastronave.it

Categorie: Cultura e Media, Educazione, Europa
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.