Decolonizzazione: Il Venezuela si ritira dall´OSA

28.04.2019 - Toni Antonucci

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo, Greco

Decolonizzazione: Il Venezuela si ritira dall´OSA
(Foto di L'antidiplomatico)

Sabato 27 Aprile 2019 il Ministero degli Esteri del Venezuela (1*) attraverso il suo Ministro Jorge Arreaza M. ha annunciato ufficialmente (2*) il ritiro del Venezuela dall´OSA, l´Organizzazione degli stati americani (3*).

L´istituzione è percepita da molti analisti in Latinoamerica e nei Caraibi, come uno strumento in mano delle elites a scapito dei popoli, per influenzare le politiche del continente americano (4*).

A tale riguardo si osservi il caso di Cuba, esclusa arbitrariamente dall´OSA il 31 gennaio 1962, come se non fosse parte delle Americhe, sotto la spinta degli Stati Uniti, perchè non allineata ai disegni delle élites (5*).

Esempio di profilo neocoloniale in America Latina, sono alcune élites ricche di origine europea in simbiosi coi loro soci nordamericani. Questi esponenti considerano sè stessi elementi dominanti, depositari dell´esperienza e delle conoscenze per possedere e guidare il continente.

In alcuni documentari come “Al sur de la frontera” (6*) di Oliver Stone o “La rivoluzione non sarà teletrasmessa” (7*) di Kim Bartley, si possono ascoltare oligarchi venezuelani affermare:

“I poveri del Venezuela sono gente senza valore. Non hanno il livello per partecipare all´orientamento del nostro Paese. Noi lo abbiamo costruito e spetta a noi guidarlo”.

Queste posizioni suprematiste in gran misura contraddicono i principi democratici, attentano ai diritti civili, negano le libertà individuali, degradano la dignità umana e disattendono la legittima aspirazione dei popoli all´autodeterminazione.

Al contrario una partecipazione crescente di ampi settori popolari alla vita politica del Venezuela e del Latinoamerica si potrebbe profilare come un passo nella emancipazione evolutiva dei popoli, verso una Nazione Umana Universale (8*).

(1) Ministerio del Poder Popular para Relaciones Exteriores https://bit.ly/2haKRyv

(2) Comunicato ritiro Venezuela da OSA https://bit.ly/2Lcbhhu

(3) Organizzazione degli Stati americani https://bit.ly/2VyNQDc

(4) Presidente Uruguay Mujica condanna operato OSA https://bit.ly/2GFEKed

(5) La exclusiòn de Cuba de la OEA en 1962 https://bit.ly/2J2BAUT

(6) Al sur de la frontera – documentario di Oliver Stone „https://bit.ly/2vwv4NT

(7) La Rivoluzione non sarà teletrasmessa – documentario https://bit.ly/2PHZvu9

(8) Nazione Umana Universale https://bit.ly/2V0pyTd

Categorie: Internazionale, Politica, Questioni internazionali, Sud America
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.