Repubblica Democratica del Congo, rilasciati 700 prigionieri

14.03.2019 - Riccardo Noury

Repubblica Democratica del Congo, rilasciati 700 prigionieri
(Foto di https://www.facebook.com/LesAmisdeFelixTshisekedi/)

Lo aveva promesso e lo ha fatto. Il neo-presidente della Repubblica Democratica del Congo, Felix Tshisekedi, si era impegnato a rilasciare gli attivisti politici in carcere entro i suoi primi 100 giorni e il 13 marzo circa 700 prigionieri sono tornati in libertà. Tra loro, moltissimi prigionieri di coscienza arrestati per aver preso parte a proteste pacifiche tra il 1° gennaio 2015 e il 31 dicembre 2018.

La speranza è che d’ora in avanti nessuno finisca in carcere solo per aver espresso le sue opinioni o per aver esercitato in forma pacifica i suoi diritti umani.

 

Categorie: Africa, Diritti Umani
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.