Genocidio in Yemen, manifestazione a Roma mercoledì 19 settembre

17.09.2018 - Redazione Italia

Genocidio in Yemen, manifestazione a Roma mercoledì 19 settembre
(Foto di Rete no-war)

Mercoledì 19 settembre una delegazione di attivisti contro la guerra provenienti da tutta la la Sardegna, sarà a Roma per tenere un presidio-conferenza stampa davanti alla Ambasciata saudita in Via Pergolesi

le motivazione che portano a questa nuova azione di protesta solo ancora più urgenti, anche a seguito delle parole del Ministro Di Maio che due giorni fa a dichiarato che questo governo non vuole continuare ad esportare armi verso Paesi in guerra o verso altri Paesi che, a loro volta, potrebbero rivenderle a chi è coinvolto in un conflitto bellico.

Per questo sarà presentato un esposto denuncia rivolto alla  CPI (Corte Penale Internazionale) contro l’Arabia Saudita per crimini di guerra commessi e che continua a commettere in Yemen.

Si intende altresì denunciare il fatto che questi eccidi vengono commessi anche per mezzo di bombe esportate dalla RWM-Italia in violazione della legge 185/90.

Nella nota si invita il Ministro Di maio a passare dalle parole ai fatti presenziano la mattina alla manifestazione davanti all’ambasciata dell’Arabia Saudita e l’altro invito è  rivolto agli attivisti romani per denunciare il genocidio contro gli yemeniti.

Il Presidio-conferenza stampa davanti all’ambasciata dell’Arabia Saudita avrà luogo mercoledi 19 settembre alle ore 11.00 a Roma

Rete No-war

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Pace e Disarmo
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.