Francia, assolta pensionata che aveva aiutato due minori al confine con l’Italia

14.07.2018 - Redazione Italia

Francia, assolta pensionata che aveva aiutato due minori al confine con l’Italia
(Foto di Amnesty International)

Martine Laudry, 73 anni, è stata assolta dall’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina per aver aiutato due ragazzi di quindici anni provenienti dalla Guinea a raggiungere una stazione di polizia francese, a poca distanza dal confine con l’Italia.

Dopo il verdetto la pensionata ha ringraziato Amnesty International e tutti quelli che l’hanno sostenuta e le hanno mostrato solidarietà.

“Aspettavamo con fiducia il verdetto: la solidarietà non è reato”, ha scritto su Twitter Amnesty International. “Martine Laudry è stata assolta perché ha agito secondo il diritto internazionale e nell’interesse della fraternità.”

 

 

Categorie: Diritti Umani, Europa
Tags: , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.