Referendum svizzero: oggi ultimo giorno per votare per posta

05.06.2018 - Redazione Italia

Referendum svizzero: oggi ultimo giorno per votare per posta
(Foto di gazzettasvizzera.org)
Solo il 50% ha già votato: l’invio postale della scheda di voto deve avvenire entro martedì 5 giugno.
 

Comunicato del Comitato Promotore MONETA INTERA

 

Care Sostenitrici, cari Sostenitori,

Tra sei giorni è l’ora della grande decisione. Le schede saranno contate e sapremo se i votanti svizzeri trasferiranno alla Banca nazionale il privilegio di creare i nostri franchi, a beneficio della collettività.

Molti aventi diritto di voto non hanno ancora deciso cosa votare e quindi non hanno ancora inviato la scheda di voto. Secondo un sondaggio del quotidiano 20Minuten, solo il 56% dei lettori ha già votato.

La città di Zurigo ha inoltre comunicato che l’altro ieri (2.6.2018) meno del 50% delle schede era stato inoltrato per corrispondenza. (16% con un’affluenza alle urne prevista del 35%). Inoltre, nelle città, a differenza di quanto avviene nelle zone rurali, i votanti tendono a votare maggiormente per corrispondenza.

Ogni voto conta! Sfruttate i pochi giorni che rimangono per convincerei vostri amici e conoscenti a dare un segnale votando a favore dell’iniziativa Moneta intera.

Con poco sforzo si può ottenere molto:

  • Parlatene con i vostri amici e conoscenti:
    Tematizzate attivamente l’iniziativa Moneta intera con i vostri amici e conoscenti e sul lavoro.
  • Promemoria e-mail:
    Scrivete un messaggio di posta elettronica alla vostra rubrica: Non dimenticarti di votare e dare un segnale: Moneta intera SÌ!
  • Social media:
    Utilizzate i vostri canali per riaffermare l’importanza e l’urgenza della votazione.
    Cliccate qui per Facebook
  • Articoli e lettere di lettore:
    Gli oppositori hanno aumentato la cadenza. Ora più che mai abbiamo bisogno dei vostri contributi nella stampa! Qui trovate la rassegna stampa, per ispirazioni o eventuali risposte a contributi contrari.

Quando si parla con persone indecise occorrono buone risposte alle domande critiche.
Negli ultimi giorni, da numerose discussioni con votanti indecisi è emerso che essi vogliono che solo la Banca nazionale produca il denaro necessario. Tuttavia, la campagna contraria li ha resi insicuri e sono quindi in dubbio se votare a favore. Contribuite ad eliminare tali premure e a smantellare la propaganda contraria.

Vi ringraziamo per il vostro grande sostegno e per il vostro costante impegno!

Domenica prossima solo grazie al vostro aiuto potremo festeggiare insieme un risultato di successo.

Categorie: Comunicati Stampa, Economia, Europa, Politica
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.