Combattiamo la povertà, non le persone povere

08.05.2018 - Redazione Italia

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Combattiamo la povertà, non le persone povere
(Foto di Flickr)

Osservatorio Carta di Milano “La solidarietà non è reato” ha lanciato questa petizione e l’ha diretta a Alessandro Andreatta, Sindaco di Trento e al Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale di Trento sta per approvare una delibera che estenderà al centro storico il divieto di chiedere l’elemosina.

La misura non tiene conto delle precedenti sentenze della Corte Costituzionale – in cui si afferma che la mendicità non può essere oggetto di azioni repressive, se si limita alla semplice richiesta di aiuto – né del parere del Presidente della Repubblica, che nel novembre 2016 ha dichiarato illegittima un’ordinanza che introduceva provvedimenti analoghi.

Chiediamo al Sindaco e alla Giunta comunale di Trento di fermarsi, prima di oltrepassare il confine che separa l’umanità dalla disumanità, e di riflettere sulla gravità di negare il diritto sacrosanto che ogni persona ha di chiedere aiuto quando si trova in condizioni di bisogno.

Vi chiediamo di combattere la povertà, non le persone povere.

 

Categorie: Comunicati Stampa, Diritti Umani, Europa
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.