Due anni di bombe e fame in Yemen. Sit-in a Piazza San Pietro

27.03.2017 - Marinella Correggia

Due anni di bombe e fame in Yemen. Sit-in a Piazza San Pietro
(Foto di Rete No War)

Sit-in a Piazza San Pietro per la pace in Yemen, organizzata da Rete No War a piazza San Pietro, al momento dell’Angelus, il 26 marzo 2017, in contemporanea con un’enorme manifestazione nella capitale yemenita Sana’a e in diverse città del mondo.

Dal 26 marzo 2015 va avanti ininterrotta l’operazione di bombardamenti aerei della coalizione a guida saudita. Secondo fonti di Riad, sul paese, già poverissimo nonché unica Repubblica della penisola araba, sono piovute 90mila bombe.

Inoltre il blocco navale di sauditi e degli alleati ostacola l’arrivo nel paese di aiuti alimentari, più che necessari visto che 1 milione di yemeniti non riescono a nutrirsi a sufficienza.

10mila persone sono morte sotto i bombardamenti indiscriminati. I mutilati non si contano. Oltre 60mila bambini sotto i cinque anni sono morti di stenti o per malattie che senza questa situazione di emergenza si potrebbero curare o prevenire.

E intanto i governi occidentali continuano a rifornire di armi i Saud.

Breve video del sit-it di protesta durante l’Angelus in Piazza San Pietro

Categorie: Europa, Opinioni, Pace e Disarmo
Tags: , , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.