A Madrid chiederanno la liberazione di Milagro Sala

09.06.2016 - Redacción Madrid

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

A Madrid chiederanno la liberazione di Milagro Sala

Questo giovedì alle 19, presso il Casino de la Reina di Madrid, avrà luogo un nuovo atto per la liberazione di Milagro Sala.

Saranno presenti, tra gli altri, una rappresentanza di Amnesty Internacional ed Eduardo Tavani, uno degli avvocati membri del Comitato per la liberazione di Milagro Sala, che spiegherà in modo approfondito l’ingiusta e insolita situazione in cui si trova questa donna di Jujuy a causa della partecipazione a una manifestazione pacifica.

Sarà proiettato il documentario Tupac Amaru, qualcosa sta cambiando, in cui si può vedere l’opera di Milagro e della Tupac.

Saranno inoltre presenti collettivi argentini e spagnoli che lavorano in diversi ambiti sociali.

Milagro Sala, deputata del Parlasur e dirigente dell’organizzazione di quartiere Tupac Amaru, è diventata suo malgrado la prima prigioniera politica di Macri.

Ora il governo argentino ha deciso di negarle i diritti umani di base all’interno del carcere. La situazione di Milagro si complica ma crescono anche le azioni che chiedono la sua liberazione.

Oggi a Madrid si parlerà di tutto questo, e allo stesso tempo si farà a Roma presso il Parlamento italiano.

 

Traduzione dallo spagnolo di Matilde Mirabella

Categorie: Diritti Umani, Europa
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.