A Torino: Peace Mob: facciamo scoppiare la pace!

08.10.2013 - Convergenza delle Culture

A Torino: Peace Mob: facciamo scoppiare la pace!
(Foto di Convergenza delle Culture)

Nell’ambito delle iniziative per il 2 ottobre – Giornata Mondiale della Nonviolenza, sabato 5 ottobre pomeriggio nella centrale Piazza Castello di Torino un gruppo di volontari per la nonviolenza di varie associazioni e culture ha dato vita al “Peace Mob: facciamo scoppiare la pace!”. Vestiti di bianco e con maschere bianche hanno realizzato una semplice coreografia al ritmo delle percussioni e srotolato uno striscione con la scritta “Disarmo, nonviolenza, non discriminazione – Illuminiamo il futuro – Facciamo scoppiare la pace”, mentre altri volontari davano volantini che spiegavano l’atto dimostrativo:

Vogliamo costruire una società dove ci sia pieno spazio di espressione e decisione per ognuno, dove ci sia democrazia diretta e partecipata.
La direzione degli avvenimenti dipenderà, in larga misura, dalla metodologia di azione che si sceglierà per attuare questo cambiamento tanto sentito e necessario.
La nostra risposta passa attraverso la Nonviolenza Attiva, l’unica scelta etica e strategica vincente ed innovativa, l’unica strada per riconciliarsi con il passato e guardare il domani con rinnovata speranza.
Nell’ambito delle celebrazioni della Giornata Mondiale della Nonviolenza, stiamo realizzando insieme alcune iniziative per affermare:
– Il rifiuto di ogni forma di violenza (razziale, economica, psicologica, religiosa ecc.)
– Il rifiuto della guerra e della violenza come metodo per risolvere i conflitti
– L’uguaglianza di tutti gli esseri umani ed il diritto di ognuno di godere delle stesse opportunità politiche, sociali, culturali e lavorative
– L’accettazione e la valorizzazione delle diversità personali e culturali
– La libertà di professare qualunque idea e credenza
– La necessità della nonviolenza attiva come metodologia delle nuove forme di impegno sociale

Hanno partecipato: Convergenza delle Culture, Help to Change, Centro Esperanto di Torino, A.S.D.C. Perù

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Nonviolenza, Pace e Disarmo
Tags: , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.