Inaugurati a Lampedusa i murales di Amnesty

29.07.2013 - Amnesty International

Inaugurati a Lampedusa i murales di Amnesty
(Foto di Copyright Tutti i diritti riservati a amnesty international italia )

Tre murales, realizzati dai circa 70 partecipanti al terzo campo per i diritti umani di Amnesty International Italia in collaborazione con Colors Revolution in Lampedusa e l’illustratore Lorenzo Terranera, sono stati inaugurati venerdì 26 luglio a Lampedusa alla presenza del vicesindaco Damiano Sferlazzo, del parroco don Stefano Nastasi, di altri esponenti delle autorità e della comunità e di un numeroso pubblico.

muraleslampedusa2Copyright Tutti i diritti riservati a amnesty international italia

I murales (raffiguranti rispettivamente un insieme divaligie, volti sorridenti e, infine, fari e case a forma di candela) sono stati allestiti in tre luoghi-simbolo di Lampedusa: il porto vicino al molo degli arrivi dei migranti e dei rifugiati, il campo sportivo nei pressi del “cimitero delle barche” e la centralissima via Roma.

muraleslampedusa3Copyright Tutti i diritti riservati a amnesty international italia

“Queste opere vogliono essere un segno tangibile e duraturo del rapporto particolare che lega Amnesty International Italia all’isola, lembo di terra al centro del Mediterraneo da cui si leva forte una richiesta di diritti e dignità, sia per chi vi approda, sia per chi ci vive” – ha dichiarato Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia.

“Siamo grati ad Amnesty International che, nel 2011,  non ha lasciato sola Lampedusa e che continua a esserci vicina con le sue iniziative e le sue attività in favore dei diritti umani sull’isola” – ha detto Damiano Sferlazzo, vicesindaco di Lampedusa.

Da quasi 10 anni, Amnesty International organizza a Lampedusa attività di educazione ai diritti umani, ricerche, conferenze e campi estivi per chiedere il rispetto dei diritti umani dei migranti, dei richiedenti asilo e dei rifugiati, mettere in luce la generosità e l’esemplare senso di accoglienza dei lampedusani e favorire una corretta informazione sui fenomeni migratori che interessano l’isola, sulle sue straordinarie bellezze e sulla necessità che non vi sia contrasto tra vocazione turistica e solidarietà.

muraleslampedusa4Copyright Tutti i diritti riservati a amnesty international italia

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l’associazione Colors Revolution di Lampedusa.

Una galleria di immagini è disponibile all’indirizzo: http://www.flickr.com/photos/amnestyitalia/sets/72157634807392119/

Categorie: Comunicati Stampa, Diritti Umani, Europa, Fotoreportages
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.