In libreria: “Dichiarazione” di Roberto Malini, poesie sulla Shoah e sui diritti umani

08.03.2013 - Milano - Redazione Italia

In libreria: “Dichiarazione” di Roberto Malini, poesie sulla Shoah e sui diritti umani
(Foto di Roberto Malini)

E’ in libreria la raccolta di poesie “Dichiarazione” di Roberto Malini (Edizioni Il Foglio Letterario, Piombino; collana “Orizzonti” diretta da Patrizia Garofalo).

L’opera raccoglie dieci anni di poesia dell’autore e difensore dei diritti umani milanese. Sono poesie dedicate a due argomenti che secondo il poeta sono le colonne portanti della civiltà umana: la Shoah e i diritti umani. L’autore, che è anche uno studioso dell’Olocausto, ha incontrato e intervistato nel corso degli anni numerosi testimoni della Shoah, raccogliendo le loro memorie e vicende, che riaffiorano con grande valore civile ed educativo nei suoi versi. Una sezione del libro accoglie poesie, alternate a brevi prose poetiche, sui diritti umani. In quei versi si incontrano le vittime delle nuove persecuzioni: i rom, i profughi, i migranti senza documenti, gli omosessuali.

L’UNICEF ha scritto l’introduzione a una sezione del libro: “La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani spiegata ai più giovani”, che uscirà in tutte le librerie anche in forma di audiolibro per le edizioni Salani/Librivivi, recitata dalla voce di Francesco Facchinetti.

 Il prossimo 21 marzo, Giornata mondiale contro la discriminazione razziale, Roberto Malini e il libro “Dichiarazione” saranno inoltre ospiti della Settimana contro il Razzismo a Ravenna (dal 17 al 23 marzo 2013), dove l’autore terrà una performance di poesia e musica, con il sostegno del Consiglio d’Europa.

“La memoria delle persecuzioni perpetrate dai nazisti è fondamentale per comprendere che cosa siano i diritti umani, perché gli aguzzini di Hitler li violarono in toto, perseguitando gli ebrei, i rom, gli omosessuali, gli africani, gli stranieri, i testimoni di Geova, i portatori di disagio fisico o psichico, i dissidenti e i liberi pensatori. L’Olocausto ci mostra anche come le più atroci persecuzioni abbiano visto la partecipazione o quantomeno la complicità di tutte le componenti del potere costituito: la classe politica, le forze armate, la magistratura, la chiesa, il sistema economico e l’informazione. ‘Dichiarazione’ è un’opera che raccoglie nella forma di testi poetici la mia più che trentennale ricerca nell’ambito della memoria dell’Olocausto e la mia esperienza, altrettanto lunga, di difensore dei diritti umani”. Dall’introduzione dell’autore.

Biografia dell’autore:

http://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Malini

 www.everyonegroup.com

 

Categorie: Diritti Umani, Diversità
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 22.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.