Rete Disarmo

30.03.2020

Riparte la produzione degli F-35: decisione inaccettabile sulla pelle dei lavoratori di Cameri

Riparte la produzione degli F-35: decisione inaccettabile sulla pelle dei lavoratori di Cameri

Da oggi è ripartita nello stabilimento di Cameri la produzione dei cacciabombardieri F35. Nonostante le richieste di questi ultimi giorni delle nostre campagne e reti, da associazioni ed organizzazioni della società civile il gruppo Leonardo ha deciso – sfruttando il consenso preventivo e “in bianco” ottenuto dal governo – di riaprire lo stabilimento di assemblaggio… »

26.03.2020

il Governo concede all’industria delle armi di “auto-regolamentarsi”

il Governo concede all’industria delle armi di “auto-regolamentarsi”

Nonostante gli accordi presi con le parti sociali la sera del 25 marzo, e le dichiarazioni successive agli incontri con i sindacati in cui veniva sottolineato come il Ministro della Difesa si fosse “impegnato a diminuire la produzione nel settore militare, salvaguardando solo le attività indispensabili” oggi scopriamo invece che il… »

23.03.2020

Chiudere subito lo stabilimento degli F-35

Chiudere subito lo stabilimento degli F-35

Il DPCM del governo entrato in vigore il 23 marzo esclude dal blocco delle attività produttive le fabbriche che realizzano sistemi d’arma e tra questi lo stabilimento di Cameri dove vengono assemblati i cacciabombardieri F-35. Il settore industriale ”aerospazio e della difesa” è stato infatti incluso tra le categorie delle… »

20.02.2020

Dialoghi contro la guerra

Dialoghi contro la guerra

Sabato 22 febbraio 2020 dalle 09:30 alle 13:00 Palazzo Reale, Piazza Duomo, Milano Organizzato da EMERGENCY, Costituzionebenicomuni e Milano in Comune Partecipa ai due appuntamenti in programma: “MEDIO ORIENTE OLTRE IL MAINSTREAM” con: Farid Adly – scrittore e giornalista Yilmaz Orkan – Ufficio… »

27.01.2020

Accendiamo la Pace

Accendiamo la Pace

Incontro pubblico in preparazione dell’Assemblea congiunta di Rete della Pace e di Rete Italiana per il Disarmo VENERDI’ 31 GENNAIO 2020 – ORE 17.00 Sede ACLI MILANESI, via della Signora 3 – MILANO salone Luigi Clerici Un momento di incontro e di confronto aperto a reti, movimenti, associazioni, comitati,… »

17.10.2019

Campagna NOF35: “Basta balletto di dichiarazioni, Governo riferisca sul caccia e Parlamento voti stop”

Campagna NOF35: “Basta balletto di dichiarazioni, Governo riferisca sul caccia e Parlamento voti stop”

Le parole di Trump durante l’incontro con il Presidente Mattarella riportano attenzione sulla questione dei cacciabombardieri: il Governo italiano deve chiarire la situazione al Parlamento, che deve prendere una posizione. La campagna ‘Stop F-35’ ribadisce la propria richiesta di cancellazione totale.   Da Washington rimbalzano le dichiarazioni di Donald Trump che, in… »

13.06.2019

IRIAD ha presentato oggi un rapporto di ricerca sui droni

IRIAD ha presentato oggi un rapporto di ricerca sui droni

Si è tenuto oggi, 13 giugno 2019, il Convegno su “I droni armati e il nuovo volto della guerra”, durante il quale l’Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo (Iriad) ha presentato un Rapporto di Ricerca sui droni, realizzato nell’ambito delle attività dello European Forum on Armed Drones e della collaborazione con Rete… »

13.05.2019

Export armi 2019: dimezzate autorizzazioni, costante la vendita effettiva. Destinatari di licenze sempre più fuori NATO ed EU

Export armi 2019: dimezzate autorizzazioni, costante la vendita effettiva. Destinatari di licenze sempre più fuori NATO ed EU

Finalmente pubblica la Relazione al Parlamento prevista dalla legge 185/90: l’export militare italiano si attesta su 5,2 miliardi di € di autorizzazioni e 2,5 mld€ di trasferimenti definitivi nel corso dell’anno 2018 Oltre il 70% delle licenze singole finisce a Stati non EU e non NATO: ai vertici della classifica… »

11.04.2019

Riparte l’azione NO F-35: “Governo e Parlamento non spendano 10 miliardi per nuovi caccia da guerra”

Riparte l’azione NO F-35: “Governo e Parlamento non spendano 10 miliardi per nuovi caccia da guerra”

Presentate a Roma le iniziative della società civile contro la partecipazione italiana al programma Joint Strike Fighter.  Anche il Governo Conte ha sottoscritto contratti per la continuazione degli acquisti e nei prossimi mesi dovrà essere presa la decisione definitiva. In gioco fin da subito 3,7 miliardi… »

11.02.2019

HIT Show: la fiera vicentina è diventata la piattaforma di lancio per la diffusione delle armi e le politiche che la incentivano

HIT Show: la fiera vicentina è diventata la piattaforma di lancio per la diffusione delle armi e le politiche che la incentivano

L’avevamo detto fin dalla prima edizione di HIT Show nel 2015: “In mancanza di un preciso codice di autoregolamentazione, la fiera HIT Show si configura come un’operazione di tipo ideologico per promuovere la diffusione delle armi e sostenere le politiche che la facilitano. Un’operazione che, in considerazione della crescente tendenza… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.