Palestina

06.06.2018

Da Ramallah. Ancora sangue e odio sparati su un ragazzino

Da Ramallah. Ancora sangue e odio sparati su un ragazzino

Nel villaggio di Nabi Saleh, assurto alcuni mesi fa agli onori della cronaca per l’arresto della giovane Ahed Tamimi, della mamma, colpevole di andare a chiedere sue notizie, della cugina, colpevole a sua volta di aver gridato contro i soldati occupanti e del cugino, colpito e devastato da un proiettile… »

05.06.2018

Palestina: 51 anni di occupazione

Palestina: 51 anni di occupazione

Cade oggi il 51° anniversario dell’Occupazione dei territori arabi e palestinesi da parte delle forze armate israeliane. Era infatti il 5 giugno del 1967, quando Israele lanciò un’aggressione deliberata contro i vicini del Medio Oriente occupando il 22% della Palestina storica sopravvissuta alla creazione di Israele nel… »

02.06.2018

Perché Israele ha bisogno di uccidere

Perché Israele ha bisogno di uccidere

Osservando i fatti in quella striscia di terra del Vicino Oriente chiamata Striscia di Gaza, non ci si chiede più cosa sta spingendo quel popolo a rischiare la vita nella grande manifestazione iniziata il 30 marzo e chiamata Grande marcia del ritorno.  Sono state fatte tante analisi in questi… »

25.05.2018

Società Civile per la Palestina: appello per la scuola di gomme

Società Civile per la Palestina: appello per la scuola di gomme

La Corte suprema israeliana, organo interno allo Stato di Israele emana un’ennesima sentenza riguardante comunità residenti nei Territori palestinesi. È solo a questa Corte, del resto, che i palestinesi sotto occupazione possono rivolgersi, sperando che la Corte tenga in conto quella legalità internazionale che decisioni governative israeliane o… »

23.05.2018

Israele. Rappresaglie e diritti violati

Israele. Rappresaglie e diritti violati

Nuove pessime notizie arrivano dal fronte israelo-palestinese. Alcune si potrebbe dire che cozzino pesantemente contro i principi del Diritto universale umanitario che è tale solo se vale per tutti, compresi i prigionieri di qualunque Stato e per qualunque motivo. A maggior ragione vale quando questi sono detenuti politici imprigionati da… »

23.05.2018

Presidio di solidarietà al popolo palestinese a Massa

Presidio di solidarietà al popolo palestinese a Massa

Ad oggi sono più di 114 i morti e altre centinaia sono i feriti puniti per aver manifestato per il loro diritto al ritorno nella loro terra, la Palestina. Queste inaccettabili violazioni del diritto alla vita, alla salute, alla libertà di espressione e di manifestazione devono essere immediatamente fermate. »

21.05.2018

Firenze: manifestazione contro i massacri israeliani in palestina

Firenze: manifestazione contro i massacri israeliani in palestina

Sabato 19 Maggio a Firenze, manifestazione per la Palestina, contro il massacro perpetrato dai cecchini israeliani lungo il confine della striscia di Gaza. Un corteo di oltre mille partecipanti ha sfilato per le vie del centro. In testa un grande bandierone sorretto dai membri della comunità palestinese, poi, a seguire,… »

20.05.2018

Gaza. Qualcosa si muove. Ma in che verso?

Gaza. Qualcosa si muove. Ma in che verso?

Forse le fucilazioni in diretta di dimostranti disarmati da parte degli snipers israeliani hanno mosso la coscienza giuridica del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite (UNHCR) perché, nonostante le manipolazioni mediatiche basate su veline israeliane, le testimonianze documentate in diretta non lasciavano dubbi. Infatti alcuni giorni fa… »

16.05.2018

70 anni di guerra contro i palestinesi: il sionismo approda allo sterminio?

70 anni di guerra contro i palestinesi: il sionismo approda allo sterminio?

Da 70 anni Israele si accanisce contro il popolo palestinese. E’ evidente che questa guerra è alla base della riproduzione di tutte le guerre di questi 70 anni, volute dal dominio bipolare USA-URSS e ora da quello “multipolare” (USA e Paesi NATO, Russia, Cina, alcuni Paesi arabi e tutti quelli… »

15.05.2018

Gaza: le équipe chirurgiche di MSF curano i feriti in 3 ospedali

Gaza: le équipe chirurgiche di MSF curano i feriti in 3 ospedali

Capomissione: “Situazione caotica, afflusso feriti paragonabile alla guerra del 2014” 15 maggio 2018 – In risposta ai violenti scontri scoppiati a Gaza, Medici Senza Frontiere (MSF) ha attivato 4 équipe chirurgiche in 3 ospedali per effettuare interventi di chirurgia d’urgenza e ha donato forniture mediche a 2… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.