Mediterranea Saving Humans

26.06.2020

Navi militari UE non intervengono, gommone in difficoltà riportato in Libia

Navi militari UE non intervengono, gommone in difficoltà riportato in Libia

Sdegnata denuncia di Mediterranea Saving Humans sulle responsabilità europee e in particolare italiane in una drammatica vicenda segnalata oggi. “95 persone rischiano di annegare, adesso” si leggeva nella tarda mattinata di oggi nella pagina Facebook di Mediterranea Saving Humans. “La Mare Jonio di Mediterranea Saving Humans, attualmente in pattugliamento… »

16.06.2020

Mare Jonio riparte da Lampedusa alla volta del Mediterraneo centrale

Mare Jonio riparte da Lampedusa alla volta del Mediterraneo centrale

La nave Mare Jonio di Mediterranea Saving Humans è ripartita questa mattina verso il Mediterraneo centrale dopo la sosta di qualche giorno a Lampedusa, dove aveva riparato nella giornata di venerdì a causa del maltempo. Mare Jonio riparte pochi giorni dopo la tragedia di sabato scorso, quando almeno dodici persone… »

19.05.2020

Avvocati in sciopero della fame in Turchia, Mediterranea aderisce a tweet bombing promosso da Giuristi Democratici

Avvocati in sciopero della fame in Turchia, Mediterranea aderisce a tweet bombing promosso da Giuristi Democratici

La situazione dei legali detenuti nelle carceri turche, esclusi, in quanto prigionieri politici, dalle misure di scarcerazione disposte dal governo per l’emergenza sanitaria, sta rapidamente peggiorando. Due avvocati, Ebru Timtik e Aytac Unsal, detenuti per reati politici, in sciopero della fame da più di 100 giorni, dal 5 aprile scorso hanno proclamato lo sciopero “fino… »

04.05.2020

La fase 2 nel Mediterraneo Centrale

La fase 2 nel Mediterraneo Centrale

Mediterranea Saving Humans chiede al governo di sbarcare i 78 naufraghi bordo del mercantile “Marina” e di offrire risposte dignitose a Lampedusa. In questi giorni abbiamo contribuito a disvelare le pratiche disumane ed illegali di deportazione di donne, uomini e bambini in fuga attraverso il mare dall’inferno libico. Abbiamo contribuito… »

14.04.2020

Appello di Mediterranea: “Nessuna notizia da Malta su gommone con 55 persone a bordo. Chiediamo al governo italiano di intervenire”

Appello di Mediterranea: “Nessuna notizia da Malta su gommone con 55 persone a bordo. Chiediamo al governo italiano di intervenire”

La pagina Facebook di Mediterranea Saving Humans riportava stamattina questo drammatico appello: Gravissimo silenzio delle autorità di Malta e Italia. Dopo aver individuato ieri sera l’imbarcazione dispersa con a bordo 55 persone, segnalata per la prima volta tre giorni fa da Alarm Phone, il centro di coordinamento dei… »

13.04.2020

“Salvateli!” L’appello di Mediterranea per i migranti abbandonati in mare

“Salvateli!” L’appello di Mediterranea per i migranti abbandonati in mare

Nella pagina Facebook di Mediterranea Saving Humans si susseguono da giorni disperati appelli alle istituzioni italiane ed europee per salvare le decine di persone alla deriva nel Mediterraneo centrale. L’11 aprile Frontex riportava quattro natanti con circa 250 a bordo nel disperato tentativo di raggiungere le coste europee.  Nel… »

11.04.2020

Soccorso in mare, le Ong scrivono al Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa

Soccorso in mare, le Ong scrivono al Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa

Medici Senza Frontiere, Mediterranea Saving Humans, Open Arms e Sea-Watch chiedono un intervento del Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa per chiarire che i diritti delle persone salvate in mare devono essere garantiti a prescindere da quale sia la nave che le soccorre. Nessuna deroga è possibile. Di seguito il testo… »

04.02.2020

Mediterranea esulta: “Tribunale ordina il dissequestro della nave Mare Jonio”

Mediterranea esulta: “Tribunale ordina il dissequestro della nave Mare Jonio”

“La nostra nave è libera, e adesso vogliamo tornare in mare al più presto. Ma per farlo, abbiamo bisogno di tutto il sostegno dei nostri equipaggi di terra”. “Il Tribunale Civile di Palermo ha integralmente accolto il ricorso presentato dalla compagnia armatrice di Mediterranea Saving Humans, per la reimmissione in possesso… »

11.01.2020

Multa da 300.000 euro per il comandante Claus Peter Reisch della ong tedesca Lifeline

Multa da 300.000 euro per il comandante Claus Peter Reisch della ong tedesca Lifeline

Claus Peter Reisch, comandante della nave Marie Eleonore della ong Lifeline, ha ricevuto una multa da 300.000 per aver violato il divieto di ingresso nelle acque territoriali italiane, stabilito dal decreto sicurezza bis, portando 104 persone salvate in mare in un porto sicuro. La nave era stata sequestrata ed è… »

19.12.2019

Dissequestrata la Sea Watch 3

Dissequestrata la Sea Watch 3

“Sea Watch ha vinto l’appello al Tribunale Civile di Palermo: la SeaWatch 3 è libera! Dopo più di cinque mesi bloccati in porto a Licata, ci stiamo preparando per tornare in mare. La giustizia trionfa sul (ex) decreto sicurezza”, esulta su Twitter la Ong tedesca. La nave era stata sequestrata a Lampedusa… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.