lotta al terrorismo

Attacco al London Bridge: l’opinione di un londinese

Dopo aver ascoltato la BBC Radio, aver guardato gli aggiornamenti in diretta di vari canali televisivi ed aver letto vari reportage da fonti pubbliche e private per le ultime 15 ore, credo che la responsabilità degli ultimi sanguinosi attacchi ai…

Corbyn: la guerra al terrorismo semplicemente non funziona

Ancora scosso dall’intenso dolore per l’attacco di Manchester, il leader del Partito Laburista, Jeremy Corbyn spiega perché costruire attivamente la pace, sia una condizione necessaria per porre fine a questa orrenda e imperdonabile carneficina. Durante la settimana appena dopo l’attacco…

USA…sempre più guerre, gran bell’idea…

A Fantasylandia, fare sempre più guerre è una gran bell’idea Di David Swanson La gente negli Stati Uniti vuole leggi più severe sulle armi all’interno del paese. Probabilmente non può, (e infatti non avviene) essere sottoposta a sondaggi sul ruolo degli…

Le radici delle violenze in Kenya: colonialismo, ancora una volta

Nessuno può evitare la sensazione di orrore di fronte all’orrendo attacco terroristico della scorsa settimana all’università di Garissa in Kenya, durante il quale oltre 150 studenti sarebbero morti, giovani con ancora tutta la loro vita da vivere. E’ da notare inoltre…

Lotta al terrorismo e diritto alla privacy online

Il 23 ottobre 2014 l’esperto indipendente di lotta al terrorismo delle Nazioni Unite ha affermato che gli Stati devono essere trasparenti circa la natura dei loro programmi elettronici di sorveglianza di massa, mettendo in guardia circa l’impatto che queste misure…