estradizione

#FREEASSANGE: testimonianza video di Juan Pablo Cárdenas

Il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, rischia fino a 175 anni di carcere per aver pubblicato informazioni vere riguardo alle guerre di Iraq e Afghanistan. Gli Stati Uniti hanno colpito Assange con un’accusa senza precedenti: sulla base dell’ Espionage Act…

13 presidenti passati e presenti sollecitano il governo del Regno Unito a sospendere il procedimento di estradizione di Julian Assange e a concedergli la libertà immediata

Mentre Julian Assange si oppone all’estradizione statunitense all’Old Bailey di Londra, oggi più di cento eminenti personalità politiche, tra le quali tredici capi di stato passati e presenti, numerosi ministri, parlamentari e diplomatici, hanno denunciato l’illegalità del processo e hanno…

Vivienne Westwood in gabbia per Assange

Il 21 luglio 2020 la stilista britannica Vivienne Westwood, in un’azione spettacolare davanti al tribunale “Old Bailey” di Londra, ha richiamato l’attenzione sulla situazione di pericolo di vita del giornalista di WikiLeaks Julian Assange, attualmente detenuto nel carcere di massima…

Se il processo a Julian Assange è un processo al giornalismo. Cosa sta accadendo a Londra

“L’avvocato James Lewis che rappresenta gli Stati Uniti cerca di convincere tutti che gli Usa non vogliono processare il giornalismo. Ma di fatto è la prima volta nella storia dell’America che un giornalista è stato incriminato con l’Espionage Act, una…

Julian Assange, reati politici e restrizioni legali: terzo giorno dell’udienza per l’estradizione

Di Dr Binoy Kampmark Mercoledì 26 febbraio, Tribunale di Woolwich. Oggi l’attenzione si è spostata sul protagonista stesso e sul contenuto del Trattato di estradizione USA-Regno Unito del 2003, un documento controverso che risulta fin troppo vantaggioso per i cittadini…

Regno Unito, iniziano le udienze per l’estradizione di Julian Assange

Un tribunale britannico ha iniziato a deliberare sulla possibile estradizione di Julian Assange negli Stati Uniti, dove deve affrontare accuse di spionaggio e fino a 175 anni di carcere per il suo ruolo nella pubblicazione di documenti classificati che denunciano…

L’udienza per l’estradizione di Julian Assange inizia lunedì 24 febbraio. Ieri manifestazione a Londra per il suo rilascio

Sabato 22 febbraio migliaia di persone sono scese in strada a Londra per chiedere la scarcerazione di Julian Assange. Sono intervenuti tra gli altri Yanis Varoufakis, il padre di Julian John Shipton, Roger Walters dei Pink Floyd e la stilista…

Campagna di Amnesty International per annullare le accuse contro Assange e impedirne l’estradizione

Alla vigilia dell’udienza sull’estradizione di Julian Assange abbiamo lanciato una campagna per chiedere alle autorità degli Usa di annullare tutte le accuse di spionaggio o relative a questo reato in modo che egli sia prontamente rilasciato. Se quelle accuse non venissero annullate, le autorità del Regno Unito dovrebbero assicurare che…

Giornalisti da tutto il mondo condannano l’azione giudiziaria contro Julian Assange

1200 giornalisti di 98 paesi hanno rilasciato oggi una dichiarazione congiunta in difesa dell’editore di Wikileaks Julian Assange, in vista della procedura di estradizione verso gli Stati Uniti da parte di un tribunale britannico, a fronte di accuse di spionaggio.…

Julian Assange “potrebbe morire in prigione”. Oltre 60 medici chiedono assistenza immediata per il fondatore di WikiLeaks

Julia Conley – Common Dreams A seguito dell’urgente allarme lanciato da un esperto delle Nazioni Unite all’inizio di questo mese sul fatto che i maltrattamenti di Julian Assange in prigione possano equivalere a torture letali, lunedì scorso oltre 60 medici…

1 2 3