elezioni

24.06.2019

Turchia: a Istanbul la vittoria bis di Ekrem Imamoglu apre la via del cambiamento

Turchia: a Istanbul la vittoria bis di Ekrem Imamoglu apre la via del cambiamento

Il 23 giugno si sono svolte le elezioni amministrative a Istanbul per la seconda volta nel giro di due mesi. Quelle precedenti, del 31 marzo, erano state annullate con la decisione della Commissione Elettorale Suprema (YSK) per via delle “irregolarità”. Esattamente come prima, anche stavolta, ha vinto il giovane candidato… »

15.06.2019

Guatemala, presenza maya nelle prossime elezioni

Guatemala, presenza maya nelle prossime elezioni

Il prossimo 16 giugno, circa 8 milioni di guatemaltechi appartenenti ai popoli Maya, Xinca, Garífuna e Meticcio eleggeranno il 75° Presidente del Guatemala »

14.06.2019

L’investitura politica più incerta della città di Barcellona

L’investitura politica più incerta della città di Barcellona

Barcelona en Comú ha appena realizzato una votazione senza precedenti tra i suoi militanti, chiamandoli a esprimersi per decidere un possibile patto di governo.  Il voto è durato 24 ore, con la partecipazione di 4.000 iscritti su 10.000. La maggioranza ha appoggiato un patto con il PSC (Partit Socialista de… »

12.06.2019

Dopo le elezioni europee, dove vanno i verdi italiani? Un contributo al dibattito

Dopo le elezioni europee, dove vanno i verdi italiani? Un contributo al dibattito

La cattiva notizia è che in Italia prevale un partito negazionista della crisi climatica. La buona notizia è che in Europa è arrivata l’onda verde della politica ecologista. La proposta Perchè in Italia il voto verde sia ancora molto minoritario rispetto alla mitteleuropa, è… »

29.05.2019

Perché a Riace, esiliato Lucano, ha vinto la Lega

Perché a Riace, esiliato Lucano, ha vinto la Lega

Anche se speravo in un miracolo, non avevo dubbi che la Lega avrebbe vinto le elezioni comunali a Riace. L’avevo detto ad amici e compagni che in questi anni si sono prodigati per salvare questa straordinaria esperienza. L’avevo detto anche a Domenico Lucano: “Se fai una lista devi essere sicuro… »

28.05.2019

Ada Colau perde la carica di sindaco a Barcellona. Il Municipalismo non può arrendersi

Ada Colau perde la carica di sindaco a Barcellona. Il Municipalismo non può arrendersi

Donna forte, Ada Colau, ha dimostrato con il suo partito “Barcelona en Comú”, di essere in grado di portare avanti con sicurezza le politiche sociali più progressiste della democrazia non solo a Barcellona, ma relativamente a tutto lo Stato spagnolo. Proveniente dai movimenti sociali, in particolare dalla lotta per il… »

28.05.2019

L’astensione spiegata da Umanità Nova

L’astensione spiegata da Umanità Nova

E’ la critica, anche quella più feroce, che può fornire la soluzione al problema. Le analisi sulle ultime elezioni europee, con l’ennesimo aumento del fenomeno dell’astensionismo, pagato più di tutti dal populista Movimento Cinque Stelle (6,2 milioni di voti sfumati rispetto all’anno prima; 1,2 rispetto alle precedenti europee) piuttosto che… »

27.05.2019

Cristina Kirchner si tuffa nelle elezioni argentine

Cristina Kirchner si tuffa nelle elezioni argentine

La rincorsa è stata lunga e il salto carpiato, ma quando giusto nella pausa del fine settimana s’è tuffata diritta nella campagna elettorale argentina aperta in anticipo dalla concitata crisi economico-finanziaria, l’ex presidenta Cristina Fernandez de Kirchner ha catalizzato l’attenzione del paese intero e di mezzo continente americano. La sorpresa… »

24.05.2019

Elezioni Europee: Piattaforma Comunista invita all’astensione

Elezioni Europee: Piattaforma Comunista invita all’astensione

A fine maggio saremo chiamati a votare per le elezioni del parlamento europeo. «Per incoraggiare le masse popolari, che da tempo e in maniera sempre crescente si astengono dalle tornate elettorali, i finanzieri internazionali e i grandi industriali, attraverso i loro media, affermano che l’UE è una gran bella cosa… »

11.05.2019

Terremoto elettorale in Sudafrica

Terremoto elettorale in Sudafrica

Un terremoto elettorale destinato a cambiare il panorama politico del Sudafrica, a 25 anni dall’avvio dell’era democratica sancita dalla vittoria a furor di popolo di Nelson Mandela, il 27 aprile 1994. Ma quei tempi non ci sono più e il suo partito, l’African National Congress, non è più il catalizzatore… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.